Torta salata alle verdure

La torta salata alle verdure è un rustico a base di verdure di stagione, un guscio di pasta sfoglia che racchiude zucchine, peperoni, melanzane e pomodorini. Queste sono le verdure che io ho messo, ma potete variare a seconda delle vostre preferenze. Una torta salata molto facile da preparare e sicuramente è una soluzione per un pic nic, oppure per un buffet.

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:6/8
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • pasta sfoglia integrale 1 rotolo
  • melanzana 1
  • zucchina 1
  • peperone giallo 1
  • peperone rosso 1
  • Pomodorini datterini 10
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Lavate le verdure. Tagliate a rondelle le zucchine, a cubetti la melanzana e a listarelle il peperone rosso e quello giallo. Dividete a metà i pomodorini datterini.

    In una padella mettete un filo di olio e fate soffriggere il peperone giallo e quello rosso, dopo qualche minuto aggiungete un poco di acqua tiepida, quando l’acqua sarà un poco evaporata, aggiungete le zucchine a rondelle e continuate la cottura. Se le verdure si dovessero asciugare troppo, aggiungete ancora acqua tiepida. Quindi per ultimo aggiungete le melanzane e proseguite la cottura. Le verdure devono solo ammorbidirsi. A cottura ultimata, aggiustate di sale e pepe. Io invece di salare e pepare ho aggiungo un cubetto di dado alle verdure che ho preparato io (qui la ricetta). Lasciate raffreddare completamente.

    Mentre le verdure si raffreddano, prendete il rotolo di pasta sfoglia integrale e stendetela con la sua carta forno in una tortiera praticate dei fori con una forchetta, mettete sopra un foglio di carta forno, dei fagioli secchi e mettete nel forno caldo a 180° e fate andare per 10 minuti. Trascorso questo tempo togliete la tortiera e fate raffreddare.

    Quando la pasta sfoglia si è raffreddata, disponete le verdure, che nel frattempo si sono raffreddate,  all’interno della pasta sfoglia, aggiungete i pomodorini datterini, livellate bene e ripiegate un poco i bordi verso l’interno.

    Con il forno ancora caldo  a 180°, infornate la torta salata alle verdure e fate cuocere per altri 25/30 minuti.

    Lasciate raffreddare e servite. La torta salata alle verdure è buona calda, tiepida e fredda.

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest.

Precedente Trota ai funghi Successivo Salsa gialla al peperone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.