Torta cremosa al limone

La torta cremosa al limone è un dolce che racchiude tra la pasta frolla e la pasta margherita uno strato di crema al limone gustosissima. La realizzazione di questa torta cremosa al limone sembra lunga, ma con il Bimby, i tempi si riducono notevolmente.

torta cremosa al limone
  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:30 minuti
  • Cottura:50 minuti
  • Porzioni:10 fette
  • Costo:Medio

Ingredienti

per la pasta frolla

  • Zucchero 75 g
  • Burro 70 g
  • Farina 00 180 g
  • Tuorli 2
  • Sale 1 pizzico

per la crema al limone

  • Zucchero 200 g
  • Latte intero 250 g
  • Farina 00 50 g
  • Burro 60 g
  • Limoni 2
  • Succo di limone 130 g
  • Tuorli 4

per la pasta margherita

  • Zucchero 100 g
  • Farina 00 120 g
  • Fecola di patate 20 g
  • Latte 20 g
  • Uova 2
  • Tuorli 1
  • Essenza di vaniglia 1 cucchiaino
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina

Preparazione

la pasta frolla

  1. Mettete nel boccale lo zucchero e polverizzare 15 secondi velocità 10. Togliete lo zucchero dalle pareti con la spatola e mettetelo sul fondo. Aggiungete il burro, la farina 00, i tuorli e il sale. Impastate 15 secondi velocità 5. Trasferite l’impasto sul piano di lavoro e compattatelo in un panetto liscio. Avvolgete il panetto di pasta frolla nella pellicola trasparente e riporlo in frigorifero per 1 ora.

la crema al limone

  1. Mettete nel boccale lo zucchero e la scorza dei limoni e polverizzate 15 secondi velocità 10. Togliete lo zucchero dalle pareti con la spatola e mettetelo sul fondo. Aggiungete il latte, i tuorli, la farina 00, il burro e il succo di limone, cuocete 7 minuti 90° velocità 4. Trasferite la crema in una ciotola, coprite con pellicola trasparente a contatto e fate raffreddare a temperatura ambiente.

la pasta margherita

  1. Mettete le boccale lo zucchero e polverizzate 10 secondi velocità 10. Togliete lo zucchero dalle pareti con la spatola e mettetelo sul fondo. Togliete dal boccale 30 g di zucchero e mettetelo da parte. Aggiungete le uova,il tuorlo, il burro morbido, la farina 00, la fecola, la vaniglia e il latte. Mescolate 30 secondi velocità 4. Aggiungete il lievito e amalgamate 10 secondi velocità 4.

comporre la torta

  1. Preriscaldate il forno a 170°. Imburrate e infarinate una tortiera con fondo apribile e bordi alti del diametro di 24 cm. Riprendete dal frigorifero la pasta frolla, togliete la pellicola trasparente e adagiatela sul un foglio di carta forno. Con un matterello stendetela fino a 26/28 cm e foderate la tortiera alzando i bordi a circa 3/4 cm. ed eliminando la pasta in eccesso. Bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta. 

    Sistemate la crema al limone in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia e ricoprite la base di pasta frolla, infine sopra alla crema al limone spalmate la pasta margherita.

    Cuocete in forno per 45/50 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente quindi cospargetela con lo zucchero a velo tenuto da parte.

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest.

Precedente Bucatini al basilico con burrata e pomodorini Successivo Canapè aragosta e asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.