Crea sito

Spaghetti ai quattro pomodori

Concentrato, polpa di pomodoro, pomodori secchi e pomodori piccadilly per questi spaghetti ai quattro pomodori. Facili e veloci da preparare vi stupiranno per la loro bontà.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per spagnetti ai quattro pomodori

  • 320 gSpaghetti Integrali
  • 100 gPolpa di pomodoro
  • 1 cucchiaioTriplo concentrato di pomodoro
  • 4Pomodori piccadilly
  • 4Pomodori secchi sott’olio
  • Peperoncino in polvere
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Padella
  • 1 Pentola

Preparazione degli spaghetti ai quattro pomodori

  1. In una padella fate soffriggere lo spicchio di aglio  tritato con 1 cucchiaio di olio EVO, aggiungete la polpa di pomodoro e il concentrato sciolto in un goccio di acqua,  

  2. fate andare a fuoco basso per 5 minuti, aggiungete il pomodori piccadilly tagliati a cubetti e i pomodori secchi  tagliati a lilstarelle e continuate a cucinare per altri 10 minuti. Se il sugo si restringe troppo aggiungete alcuni cucchiai di acqua calda. Aggiungete del peperoncino in polvere (a piacere) quindi aggiustate di sale.

  3. Nel frattempo mettete sul fuoco l’acqua per la cottura degli spaghetti. Scolateli un poco al dente e metteteli nella padella del sugo, mantecate per alcuni minuti, in modo che il sugo avvolga tutti gli spaghetti e servite caldi.

ACCOMPAGNAMENTO Servire con un vino rosso come il Gutturnio (12-13,5°)

ORIGINE: Varie zone in provincia di Piacenza (Emilia Romagna) COLORE: Rosso intenso con fondo granato SAPORE: Asciutto a volte leggermente abboccato SERVIRE: 18° INVECCHIAMENTO: 2/3 anni

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.