Rotolo freddo di frittata con tonno

Il rotolo freddo di frittata è un secondo piatto facile e veloce da preparare, anche comodo, perchè si può preparare in anticipo, metterlo in frigorifero e tagliarlo e servirlo al momento del bisogno. Ideale per la stagione che sta per iniziare, lo potete servire per un buffet, oppure portarlo nelle vostre scampagnate. In questa versione è farcito con il tonno, ma potete farcirlo a seconda della vostra fantasia.

rotolo freddo di frittata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il rotolo freddo di frittata

  • 6uova
  • 150 gtonno sott’olio
  • 1 spicchioaglio
  • 1 mazzettoprezzemolo
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Forchetta
  • 2 Terrine
  • 1 Tagliere
  • 1 Frusta a mano
  • 1 Padella
  • 1 Coperchio
  • 1 Piatto
  • Carta forno

Preparazione del rotolo freddo di frittata

  1. Lavate e sgrondate il mazzetto di prezzemolo, quindi tritatelo finemente.

  2. Sfregate con lo spicchio di aglio le pareti di una terrina, rompetevi dentro le uova e insaporitele con una presa di sale e un pizzico di pepe appena macinato quindi sbattete bene le uova con una frusta a mano.

  3. Scolate il tonno dall’olio di conservazione e sbriciolatelo in una terrina, aggiungetevi il prezzemolo tritato e mescolate accuratamente.

  4. Mettete sul fuoco una padella antiaderente del diametro di 25/30 cm (se volete una frittata più spessa prendete la padella d.25, se volete una frittata più sottile prendete la padella d.30), aggiungete l’olio e fate scaldare per pochi istanti, aggiungete le uova sbattute e lasciate cuocere a fuoco dolce per 8 minuti, coperte con un coperchio. Muovete di tanto in tanto per staccare la frittata dal fondo.

  5. Trascorso questo tempo, girate la frittata. Appoggiate sulla padella un piatto più grande, deve debordare bene, quindi girate, tenendo ben attaccati piatto e padella, altrimenti la frittata esce. A questo punto, con la parte di frittata cotta in altro, fate scivolare la frittata di nuovo nella padella e continuate la cottura per altri 8 minuti. Questa volta senza coperchio.

  6. Scolate la frittata dalla padella, mettetela su un foglio di carta forno, lasciate raffreddare un poco, quindi distribuie sopra il composto di tonno e prezzemolo ed arrotolatela su se stessa in modo da formare un cilindro. Avvolgetelo nella carta forno e lasciatelo riposare in frigorifero per 2/3 ore. Molto meglio se lo preparate la sera prima.

  7. Togliete la carta, tagliate il rotolo freddo di frittata con tonno a fette spesse 1 cm e servite.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.