Crea sito

Risotto giallo ai 4 formaggi

IL risotto giallo ai 4 formaggi, è un primo piatto ricco e cremoso, reso dorato dalla curcuma, una spezia alla quale vengono attribuite proprietà benefiche, tra cui quella antiossidante, quella purificante e quella antinfiammatoria. E’ un piatto classico della stagione invernale, soprattutto oggi, viste le temperatura molto basse e il vento gelido che non ci abbandona.

risotto giallo ai 4 formaggi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto giallo ai 4 formaggi

  • 350 griso Arborio
  • 50 gfontina
  • 50 ggorgonzola
  • 50 gformaggio fresco spalmabile
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 10 gcurcuma in polvere
  • 1cipolla bianca
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • 1 lbrodo vegetale
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Strumenti

  • 1 Tagliere
  • 1 Coltello
  • 1 Casseruola
  • 1 Cucchiaio di legno

Preparazione del risotto giallo ai 4 formaggi

  1. Tritate la cipolla finemente, mettetela in un contenitore da microonde con un filo di olio extravergine e fate andare per 1 minuto a 900W.

  2. Mettete sul fuoco una casseruola con un filo di olio exravergine, versate il riso, lasciatelo tostare per qualche minuto, aggiungete la cipolla che avete cotto nel microonde, quindi bagnate con il vino bianco e lasciate evaporare.

  3. Sciogliete la curcuma nel brodo vegetale.

  4. Iniziate la cottura del riso, bagnandolo a poco a poco con il brodo vegetale. A 3/4 di cottura aggiungete la fontina tagliata a cubetti, quindi continuate fino a fine cottura. Prima di spegnere il fuoco, aggiungete il gorgonzola, anche questo tagliato a cubetti e il formaggio morbido spalmabile.

  5. Spegnete il fuoco, mantecate con il parmigiano reggiano, regolate di sale, quindi lasciate riposare per qualche minuto a pentola coperta prima di servire. Se lo gradite aggiungete una grattugiata di pepe nero.

Note

Io quando cucino il risotto, la cipolla non la tosto nello stesso contenitore, ma la faccio andare per 1 minuto nel microonde, in questo modo sono sicura che non si brucia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.