Ricetta della finta pizza

Avete mai provato a fare la pizza con il pane in cassetta o il pane raffermo? Oggi mi sono messa di buona lena ed ho preparato questa finta pizza con il pane in cassetta. Il risultato è ottimo e non c’è nemmeno bisogno di impastare ed aspettare la lievitazione. Se vi aspettate il classico sapore della pizza, non iniziate neppure, ma se volete qualcosa di diverso e altrettanto sfizioso potete provare.

ricetta della finta pizza
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15/20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Pancarrè 9 fette
  • Mozzarella 200 g
  • Pomodori pelati 250 g
  • Acciughe (alici) 3
  • Latte qb
  • Origano qb
  • Olio extravergine d’oliva qb
  • Sale qb
  • Pepe qb

Preparazione

  1. Per questa ricetta potete usare il pancarré o il pane raffermo. Se usate il pane raffermo, togliete la crosta.

    Pulite e dissalate le acciughe.

    Ungete una pirofila e mettete sul fondo le fette di pane leggermente sovrapposte. Spruzzatele con un poco di latte, si debbono ammorbidire, aggiungete i pelati sgocciolati e spezzettati, la mozzarella, le acciughe, cospargete con origano, aggiungete un pizzico di pepe, aggiustate di sale facendo attenzione perché ci sono già le acciughe, infine versate un filo di olio.

    Mettete la pirofila in forno caldo a 200° per 15/20 minuti.

    Servite la finta pizza calda.

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest

Precedente Crostini alle carote Successivo Peperoni ripieni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.