Crea sito

ravioli all’astice

 

 

  • INGREDIENTI per 4 persone
  • per la pasta
  • 300 gr di farina 00
  • 100 gr di semola
  • 4 uova
  • per il ripieno
  • 1 astice di circa 600 gr
  • 25 cl di vino bianco
  • per il condimento
  • 25 cl di panna fresca
  • 1 cipollotto
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • 2 pomodori pelati
  • burro
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. Preparate la sfoglia mettendo la farina 00 e la semola sulla spianatoia, formate la fontana, quindi unite le uova una per volta e poi un pizzico di sale.
  2. Amalgamate bene, manipolate fino a ottenere una palla liscia, mettetela nella pellicola trasparente, quindi lasciate riposare per 30 minuti.
  3. Dividete a metà l’astice, pulitelo, lavatelo e rosolatelo in un tegame con 2 cucchiai di olio, bagnatelo con il vino bianco e fatelo insaporire per 10 minuti.
  4. Estraete dalla carcassa la polpa e tritatela grossolanamente, regolate di sale e pepe e lasciate insaporire mentre tirate  la sfoglia.
  5. Tirate la sfoglia e dividetela in due, distribuite il composto su metà della pasta, ricoprite con la restante sfoglia e ritagliate dei ravioli con un coppapasta. (io ne ho usato uno tondo).
  6. Pulite e tritate finemente il cipollotto, fatelo rosolare in una padella con 1 cucchiaio di burro, quindi unite la panna e il concentrato di pomodoro, regolate di sale e pepe, cuocete a fuoco moderato per 5 minuti.
  7. Cuocete i ravioli, quindi scolateli e mantecateli nel tegame con il sugo, impiattate e guarnite con foglie di prezzemolo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.