Crea sito

pizza con tonno e rucola

La pizza, una delle specialità italiane note in tutto il mondo. Oggi vi propongo questa versione con tonno e rucola.

pizza con tonno e rucola

Pizza con tonno e rucola

INGREDIENTI

  • PER LA PASTA
  • 250 gr di farina
  • 15 gr di lievito
  • 150 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • olio evo
  • strutto
  • PER IL RIPIENO
  • 300 gr di pomodori freschi
  • 250 gr di tonno in scatola
  • 1 mazzetto di rucola
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

Per questa pizza, per prima cosa preparate la pasta. Setacciate la farina con il sale e lo zucchero, incorporatevi un cucchiaino di strutto e mettetelo a fontana su una spianatoia. Sciogliete il lievito di birra in 50 ml di acqua tiepida e mescolatelo alla farina. Unite all’impasto altri 100 ml di acqua a temperatura ambiente e lavoratelo con le mani finché non appiccica più. Modellatelo a forma di palla, mettetelo in una ciotola unta, copritelo con un telo infarinato e lasciatelo lievitare finché raddoppia di volume (circa 3 ore). Trascorso questo tempo mettetela palla di pasta sulla spianatoia infarinata e formate un cerchio, spennellatelo con dell’olio di oliva. Arrotolatelo e appiattitelo di nuovo, oliatelo e arrotolatelo di nuovo. Ripetete questa operazione altre 2 volte .Potete preparare l’impasto anche con la macchina del pane. Mettete gli ingredienti nella macchina nell’ordine specificato dalle istruzioni e spingete il tasto solo impasto.

Spianate l’impasto all’altezza desiderata e iniziate la farcitura.

 Mettete la pasta per pizza in una teglia unta d’olio e stendetela bene con le dita unte. Fatela aderire bene ai bordi.

Tagliate i pomodori a fettine sottili e ricoprite la base di pasta, quindi aggiungete il tonno sminuzzato. Salate e pepate e mettete la teglia in forno per 20 minuti circa (il tempo varia a seconda del proprio forno).

Nel frattempo lavate e sgrondate la rucola e le foglie più grandi spezzatele in due.

Togliete la pizza dal forno, cospargetela con la rucola e servite.

Ti è piaciuta questa ricetta? Seguimi su Facebook IOINCUCINACONTE per tante altre ricette.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.