pasta fresca al nero di seppia

 

pasta fresca al nero di seppia

Pasta fresca al nero di seppia

INGREDIENTI per 4 persone

  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di semola
  • 2 uova
  • 1 bustina di nero di seppia (4gr)

PREPARAZIONE

Disponete la farina a fontana, sgusciate le uova al centro, aggiungete il nero di seppia, sbattetele leggermente e quindi impastate a piene mani, facendo forza con il peso del corpo, dovete ottenere una pasta liscia ed omogenea.

Avvolgete la pasta in pellicola trasparente e fatela riposare per mezz’ora circa a temperatura ambiente.

Infarinate il piano di lavoro e tirate la pasta con il matterello, se usate la macchina per la pasta, suddividetela in 4 parti e tirate ogni parte con la macchina, cercando di ottenere in ogni caso delle sfoglie di 2-3 mm di spessore.

Se avete tirato la pasta con il matterello, infarinate la sfoglia ed arrotolatela su se stessa in modo da ottenere un cilindro e con un coltello tagliate delle strisce di 2 mm di larghezza, se invece usate la macchina per la pasta, usate la trafila per le tagliatelle.

Si possono preparare anche: tagliolini, pappardelle, lasagne, pasta ripiena.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi su Facebook IOINCUCINACONTE per tante altre ricette.

 

Precedente fiori al cacao con salsa ai funghi Successivo filetti di persico gratinati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.