Crea sito

parmigiana di melanzane grigliate

 

 

La parmigiana di melanzane è un piatto classico della cucina italiana. Quella spiegata nel mio blog, ha alcune varianti rispetto all’originale. Se nella ricetta originale le melanzane vanno infarinate e fritte, io le ho semplicemente grigliate sulla bistecchiera. Ho iniziato a prepararle così per necessità, in casa qualcuno non poteva più mangiare i fritti e quindi mi sono dovuta inventare un modo alternativo di preparare questo piatto.

 

 

  • INGREDIENTI per 4 persone
  • 2 melanzane grandi
  • 1 lt di passata di pomodoro
  • 4 mozzarelle
  • 100 gr di parmigiano reggiano
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

  1. Iniziamo col preparare la salsa di pomodoro. In una padella fate scaldare l’olio e mettete a soffriggere la cipolla e l’aglio tritati finemente. Quando saranno imbionditi, aggiungere la passata e fate cuocere fino a quando si sarà addensata di 1/3. Aggiustate di sale e pepe e mettete da parte.
  2. Mettete sul fuoco una bistecchiera e scaldate bene, nel frattempo iniziate a tagliare le melanzane (dopo averle lavate e asciugate) a fette dello spessore di circa 1 cm circa, io le ho tagliate rotonde, ma si possono tagliare anche nel senso della lunghezza, e mettetele a grigliare sulla bistecchiera.
  3. Prendete due mozzarelle e tagliatele a cubetti abbastanza piccoli, le altre due tagliatele a fette.
  4. Prendete una teglia e ungete il fondo con alcuni cucchiai di salsa di pomodoro quindi mettete sul fondo le fette di melanzane sovrapposte, salate e pepate, mettete alcune cucchiaiate di salsa di pomodoro, quindi cospargete con la mozzarella a cubetti.
  5. Continuate in questo modo fino all’esaurimento degli ingredienti. In ultimo mettere le fette di mozzarella a copertura di tutta la teglia e cospargere con il parmigiano reggiano.
  6. Accendete il forno a 180° e lasciate andare per circa 30 minuti.
  7. Lasciate riposare almeno 10 minuti prima di tagliarla e servirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.