Crea sito

Mini torta con crema al limone

mini torta con crema al limone

 

INGREDIENTI per 4 tortine

  • alchermes
  • per la crema al limone
  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di fecola
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 1 limone non trattato
  • 200 ml di latte
  • per il pan di spagna
  • 100 gr di farina
  • 100 gr di fecola di patate
  • 150 gr di zucchero
  • 6 uova
  • 1 bustina di vanillina
  • un pizzico di sale

MINI TORTA CON CREMA AL LIMONE

Per questa mini torta con crema al limone iniziamo preparando  il pan di spagna. Prendete le uova e dividete i tuorli dagli albumi, metteteli in due ciotole separate. In quella dei tuorli aggiungere lo zucchero e con le fruste elettriche incorporatelo alle uova, quindi aggiungete la farina, la fecola e la vanillina setacciate, incorporate il tutto fino ad ottenere un composto liscio.

Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale.

Unite i due composti ed amalgamate bene.

Imburrate una teglia, per questa preparazione ho usato uno stampo da plumcake, e versate il composto, infornate a 180° per 35/40 minuti. Per essere certi della cottura usate il classico stecchino al centro della torta, se esce asciutto è cotto, altrimenti continuate la cottura 5 minuti alla volta.

Quindi preparate la crema al limone. Montate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la fecola e il latte tiepido poco alla volta e mescolate con una frusta.

Trasferite il composto in un pentolino e fate cuocere la crema con la buccia di limone. Cuocete la crema al limone a fuoco lento mescolando di continuo per non creare i grumi.

Appena la crema inizia ad addensarsi, togliete la scorza del limone e aggiungete il succo  filtrato.

Togliete la crema dal fuoco e dal pentolino di cottura e mettetela in una ciotola, copritela con pellicola trasparente facendo in modo che aderisca bene alla crema e fate raffreddare.

Preparate la bagna prendendo 1 bicchiere di alchermes e diluitelo con 1/2 bicchiere di acqua.

Quando le due preparazioni si sono raffreddate, iniziate a preparare il piatto. Prendete il pan di spagna e tagliate 12 fette, quindi con un coppapasta da ogni fetta fate uscire un quadrato di 6×6, oppure più grande se preferite, non più piccolo. Prendete i 12 quadrati e bagnateli con la bagna di alchermes, quindi fate uno strato di crema al limone, unite un’altra fetta di pan di spagna, un’altro strato di crema al limone ed infine un’ultima fetta di pan di spagna.

Se ti è piaciuta questa ricetta seguimi su Facebook IOINCUCINACONTE per vedere tutte le novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.