minestra di carciofi e piselli

Questa minestra di carciofi e piselli, è un primo piatto molto gustoso e tipico della stagione primaverile, infatti i prodotti principali in questo periodo sono al massimo della loro produzione.

minestra di carciofi e piselli

Minestra di carciofi e piselli

INGREDIENTI per 4 persone

  • 1Kg di piselli freschi oppure 1/2 Kg surgelati
  • 4 carciofi
  • 50 gr di pancetta
  • 1 cipolla piccola
  • 1/2 lt di brodo di verdura
  • 1/2 limone
  • olio evo
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

Pulite i carciofi, privateli dei gambi, delle foglie esterne più dure e delle punte, quindi tagliateli a metà, eliminate la peluria interna e divideteli a piccoli spicchi. Metteteli in una terrina con acqua acidulata con il succo del limone e lasciateli riposare qualche minuto.

Sgranate i piselli.

Affettate sottilmente la cipolla e tagliate a dadini la pancetta.

In una casseruola fate rosolare metà cipolla con un poco di olio, unite i carciofi, regolateli di sale e pepe e lasciateli cuocere sul fuoco basso e con il coperchio finché non saranno ben teneri.

Nel frattempo mettete sul fuoco un’altra casseruola, fate insaporire con un poco di olio la cipolla rimasta e la pancetta, appena iniziano a prendere colore aggiungete i piselli, dopo poco diluite con il brodo, portate a bollore e lasciate cuocere per 20 minuti circa.

Quando i piselli sono cotti passateli al passaverdure insieme al brodo in modo da ottenere una crema fluida, rimettete la casseruola sul fuoco, aggiungete i carciofi, lasciate cuocere per altri 10 minuti e servite la minestra ben calda.

Ti è piaciuta questa ricetta? seguimi su Facebook IOINCUCINACONTE per tante altre ricette.

Precedente torta al limone light Successivo mezze maniche con cime di rapa e pancetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.