Crea sito

Lasagne autunnali ai funghi porcini

Le lasagne autunnali ai funghi porcini sono un primo piatto goloso. La pasta fresca all’uovo resa verde dagli spinaci nell’impasto, si completa benissimo con la besciamella vellutata e i funghi porcini insaporiti dall’aglio e prezzemolo.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora 15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le lasagne autunnali ai funghi porcini

per la pasta

  • 300 gFarina 00
  • 200 gSemola
  • 350 gSpinaci
  • 3Uova

per la besciamella

  • 100 gBurro
  • 100 gFarina
  • 1000 mlLatte intero
  • 50 gParmigiano reggiano
  • Noce moscata
  • Sale
  • Pepe bianco

per il condimento

  • 10Funghi porcini
  • Aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo
  • Sale
  • Pepe

Strumenti

  • Tagliere
  • Mattarello
  • Coltello
  • Casseruola
  • Grattugia
  • Cucchiaio di legno
  • Teglia
  • Canovaccio
  • Pellicola per alimenti

Preparazione delle lasagne autunnali ai funghi porcini

  1. Per queste lasagne autunnali per prima cosa iniziate col preparare la pasta formando una fontana con le due farine e al centro sgusciatevi le uova e unite gli spinaci lavati, lessati, strizzati e tritati.

    Impastate con cura e amalgamatela bene, deve risultare un impasto liscio ed omogeneo. Mettetela in una ciotola coperta con un tovagliolo o pellicola trasparente e lasciate riposare per 1/2 circa.

  2. Pulite i  funghi con un canovaccio umido, tagliateli a fettine e rosolateli in una padella con olio e aglio a fiamma vivace. A fine cottura salateli, pepateli e cospargeteli con il prezzemolo.

  3. Per la besciamella, fondete il burro, unite la farina mescolando,sciate tostare per qualche minuto e versate il latte (se freddo tutto in una volta, se caldo poco per volta). Proseguite la cottura mescolando, fino ad ottenere una crema vellutata. Aggiungete il parmigiano reggiano e una grattatina di noce moscata a piacere.

  4. Riprendete la pasta e tirate la sfoglia ad uno spessore non eccessivamente sottile e ricavatene dei quadrati o dei rettangoli della dimensione della teglia.
    Lessate al dente i pezzi di pasta in acqua bollente salata e con due cucchiai di olio, scolateli e fateli asciugare su un canovaccio. Stendete un velo di besciamella sul fondo della teglia, mettete un foglio di sfoglia, stendete uno strato di besciamella, aggiungete uno strato di funghi, spolverizzate con un poco di parmigiano e coprite con un’altro foglio di sfoglia. Proseguite in questo modo fino alla fine degli ingredienti.

    Infornate in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti circa (il tempo dipende molto dal forno), deve risultare una crosticina in superficie.

    Lasciate riposare per 5 minuti e poi tagliate in quadri e servite.

  5. Se volete abbreviare i tempi, potete usare la sfoglia pronta, quella fresca. 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.