gli asparagi

Gli asparagi

Versatili e raffinati, questi ortaggi primaverili interpretano la voglia di novità e freschezza, e il mercato ne offre davvero di ogni tipo e colore.

  • VERDI Sono la varietà più comune e versatile e hanno un sapore deciso. I più noti sono quelli di Altedo (BO) Igp.
  • BIANCHI Delicati, devono il loro colore alla lunga permanenza sotto terra (non producono clorofilla). Hanno ottenuto la Igp quelli di Cimadolmo (TV) e la Dop quelli di Bassano (VI).
  • VIOLETTI Originari della Francia (famosa la varietà d’Argenteuil) hanno sapore rustico. Il violetto di Albenga (SV) più dolce è un Presidio Slow Food (cibo da salvare).
  • ASPARAGINA Sottile, gradevolmente amarognola, può essere spontanea (più costosa e regiata) o coltivata (più economica).

PULIRE E PREPARARE GLI ASPARAGI

Quello che dovete sapere e fare per un risultato ottimale.

  • Accorciate i gambi delle verdure eliminando la parte chiara e dura usando un coltello robusto e affilato.
  • Raschiate la parte di gambo rimasta con il coltello, tralasciando le punte.
  • Lavate gli asparagi in abbondante acqua fredda in una capace bacinella.
  • Scolateli, asciugateli con carta da cucina e raccoglieteli in un mazzo, tenendolo legato con spago da cucina.
  • Portate a bollore 2 Litri di acqua in una pentola alta e stretta.
  • Salatela con sale grosso.
  • Immergete il mazzo di asparagi in modo che l’acqua arrivi fino a metà del gambo (le punte devono uscire dal bordo della pentola)
  • Fate riprendere l’ebollizione e aspettate che gli asparagi siano cotti: ve ne renderete conto guardando le punte, che si dovranno piegare leggermente.
  • Evitate di cuocerli troppo, altrimenti perdono gusto e consistenza.
  • Ricordate che 12-15 minuti di cottura (secondo la grandezza) sono più che sufficienti se gli asparagi non debbono subire un’ulteriore cottura, mentre per scottarli bastano 5-6 minuti.

Ti è piaciuto questo articolo? Seguimi su Facebook IOINCUCINACONTE per tante altre ricette.

Precedente risotto melanzane e pomodorini Successivo bucatini con le cozze

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.