Girelle al salmone e formaggio

Girelle al salmone e formaggio, sono un antipasto davvero sfizioso. In questa versione li ho preparati con il formaggio philadelphia al salmone, in questo modo il sapore del salmone diventa ancora più intenso.

girelle al salmone e formaggio
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • Salmone affumicato 100 g
  • formaggio Philadelphia al salmone 100 g
  • Prezzemolo 1 mazzetto

Preparazione

  1. Tritate il prezzemolo finemente.

    Mettete in una ciotola il formaggio e il prezzemolo tritato. Amalgamate bene tutti gli ingredienti.

    Stendete il foglio di pasta sfoglia, spalmatelo con il composto di formaggio e prezzemolo, lasciando libero 1 cm nella parte finale dal lato corto. Mettete sopra le fette di salmone affumicato ed arrotolare formando un cilindro.

    Mettete in frigorifero almeno 4 ore, quindi tagliate il rotolo in rotolini larghi circa 2 cm e metteteli su una leccarda, ricoperta da un foglio di carta forno, un po’ distanti l’uno dall’altro e mettete in forno caldo a 180° per 25/30 minuti.

    A cottura ultimata, lasciate raffreddare e servite.

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest.

Precedente Paella di pesce Successivo Salsa rosa senza cognac

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.