Fichi farciti al liquore

Se amate  questo frutto e volete un dessert diverso dal solito, provate questi fichi farciti al liquore. Sono fichi farciti con mandorle e annegati nel cognac. Per un risultato migliore aggiungete un pallina di gelato alla crema.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i fichi farciti al liquore

per 6 vasetti da 500 gr
  • 3 kgFichi
  • 150 gMandorle pelate
  • 150 gZucchero
  • q.b.Cognac
  • q.b.Limone

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Tagliere
  • 1 Ciotola
  • 1 Scolapasta
  • 1 Padella
  • Carta assorbente
  • 6 Vasetti da 500 gr

Preparazione dei fichi farciti al liquore

  1. Per preparare questi fichi farciti, la sera prima mettete a bagno le mandorle in una ciotola con abbondante acqua. La mattina seguente sciacquate bene e sgocciolatele con uno scolapasta, quindi asciugatele con carta assorbente. Tostate le mandorle in forno caldo a 150° per 10 minuti circa, oppure mettete una padella sul fuoco e metteteci dentro le mandorle, in questo caso dovete muoverle spesso, facendo attenzione a non bruciarle. Lavate e asciugate i fichi. Divideteli a metà e in ogni metà mettete una mandorla.

  2. Sistemate i fichi nei vasi a strati, intervallandoli con una spolverata di zucchero, una scorzetta di limone, qualche goccia di limone e il cognac. Chiudete i vasi e fateli sterilizzare per 45 minuti. Lasciateli raffreddare nel tegame, quindi conservate in un luogo fresco e asciutto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.