Crea sito

Bucatini al basilico con burrata e pomodorini

Questi bucatini al basilico, sono fatti di una semplicissima pasta fresca, nel cui impasto ho aggiunto delle foglie di basilico tritate nel mixer. Con un condimento di burrata, pomodorini e guanciale, il risultato è stato ottimo.

bucatini al basilico con burrata e pomodorini
  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

per la pasta

  • Farina 00 200 g
  • Semola di grano duro rimacinata 100 g
  • Uova 3
  • Basilico 60 foglie

per il condimento

  • Burrata 200 g
  • Pomodorini ciliegino 150 g
  • Guanciale 100 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Preparate la pasta, per la ricetta cliccate qui.

    Nel frattempo che la pasta riposa, preparate il condimento.

    Mettete sul fuoco una padella con un filo di olio e aggiungete il guanciale tagliato a dadini, rosolatelo, quindi aggiungete i pomodorini lavati e tagliati in quattro parti. Aggiustate di sale e pepe.

    Prendete  il panetto di sfoglia e inseritela poco alla volta nel foro della macchina per la pasta con la trafila per i bucatini. Se non avete la macchina per la pasta, potete benissimo preparare dei tagliolini in questo modo. Stendete la pasta con il matterello in una sfoglia non troppo sottile, stendete sopra un velo di farina, quindi arrotolatela su se stessa in modo da formare come un cilindro. Prendete un coltello ben affilato e iniziate a tagliare dei tagliolini sottili.

    A questo punto i bucatini al basilico sono  pronti, quindi portate a bollore abbondante acqua nella pentola e salatela, calate la pasta e quando è pronta, mettetela in una ciotola in cui avrete messo sul fondo la burrata tagliata a cubetti, quindi sopra mettete il sugo di guanciale e pomodorini. Amalgamate facendo attenzione a non rompere la pasta quindi impiattate.

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato, segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.