Crea sito

Biscotti morbidi alle mele

Biscotti morbidi alle mele, vorrei fosse una mia ricetta, invece l’ho copiata da Benedetta Rossi. Mi hanno ispirato subito ed ho provato a farli. Facili e veloci da preparare, sono dei biscotti leggeri buoni per la colazione o la merenda. Potete usare qualsiasi tipo di mela, ma se ne usate un tipo dolce e nn tropp aspra, i biscotti saranno ancora più buoni.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni16 pezzi
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i biscotti morbidi alle mele

  • 100 gZucchero
  • 100 gBurro
  • 350 gFarina 00
  • 2Uova
  • 2Mele
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • q.b.Zucchero a velo
  • q.b.Cannella in polvere

Strumenti

  • 4 Ciotole
  • 1 Coltello
  • 1 Cucchiaio
  • Frusta elettrica

Preparazione dei biscotti morbidi alle mele

  1. Prendete fuori dal frigorifero il burro almeno 30/35 minuti prima di iniziare per far si che si ammorbidisca.

    Prendete ora le uova e rompetele in una ciotola e con le fruste elettriche iniziate a mescolare. Continuando a mescolare aggiungete lo zucchero e quando si è amalgamato alle uova, aggiungete il burro ammorbidito e continuate a mescolare fino a quando anche il burro si sarà amalgamato alle uova.

    Iniziate ad aggiungere la farina poco per volta sempre mescolando con le fruste eletriche, aggiungete anche il lievito. Quando il composto inizia a diventare più denso, smettete con le fruste elettriche ed iniziate a mescolare con un cucchiaio e finite di aggiungere la farina.

    Pelate e tagliate a pezzetti le mele e unitele al composto.

    Prendete la leccarda e ricopritela con un foglio di carta forno ed iniziate a fare dei mucchietti di impasto con un cucchiaio, con questa quantità di impasto ne verranno circa 16/18.

    Accendete il forno a 180° ed infornate per 20 minuti.

    Mescolate assieme zucchero a velo e cannella e decorate i biscotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.