Bavette con pesto rosso

Premetto che io adoro i pomodori in tutte le salse. Mi erano rimasti in dispensa alcuni  pomodori secchi, ho mandato mio marito a prendermi un peperone rosso e un peperoncino fresco e oggi per pranzo ho preparato queste bavette con pesto rosso. E’ un sugo facile e veloce, ne potete preparare anche in abbondanza e poi congelarlo.

bavette con pesto rosso 1
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • bavette 320 g
  • Pomodori secchi 100 g
  • peperone rosso 1
  • Peperoncino fresco 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Mettete i pomodori secchi in una ciotola,versate acqua calda fino a coprirli e lasciateli a bagno per circa 30 minuti, debbono diventare morbidi.

    Prendete il peperone rosso, tagliatelo a pezzetti piccoli, mettetelo in una casseruola sul fuoco con un poco di olio e portatelo a cottura.

    Quando i pomodori secchi sono morbidi, scolateli, strizzateli (tenetene da parte un paio per guarnire i piatti) e metteteli nel mixer con il peperone cotto, il peperoncino, il sale e un paio di cucchiai di olio; frullate fino ad ottenere un pesto omogeneo.

    Nel frattempo mettete sul fuoco una pentola con l’acqua e quando questa sarà a bollore, calate le bavette.

    Mettete in una zuppiera calda il pesto di pomodori, se troppo denso diluite con alcuni cucchiai di acqua di cottura della pasta, quando questa sarà cotta scolatela, mettetela nella zuppiera e amalgamate bene al pesto.

    Servite queste bavette con pesto rosso in piatti individuali con scaglie di pecorino romano e filetti di pomodori secchi.

Note

Se vuoi essere sempre aggiornato segui IOINCUCINA su Facebook e Pinterest.

Precedente Polpette al sugo piccante Successivo Risotto alla curcuma con verdure miste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.