Crea sito

Alici marinate al prezzemolo

Le alici marinate la prezzemolo sono un tradizionale antipasto di mare veramente saporito. Sono pochi gli ingredienti che servono per questa preparazione, ma debbono essere freschissimi e di ottima qualità.  Serve inoltre del tempo per la marinatura, ma se vengono rispettate queste poche regole, il risultato è ottimo.

alici marinate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti per le alici marinate al prezzemolo

  • 500 gAcciughe (alici)
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 5Limoni
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Carta assorbente
  • Vassoio

Preparazione delle alici marinate al prezzemolo

  1. Per questo piatto le alici debbono essere piccole e freschissime.  Eliminate la testa, apritele a libro e togliete la lisca, eliminate la coda. Sciacquate i filetti di alici delicatamente sotto acqua corrente e adagiatele su un foglio di carta assorbente da cucina per togliere tutta l’acqua in eccesso. Disponete i filetti in un unico strato sopra un vassoio leggermente fondo cercando di non sovrapporli, se non avete un vassoio che le contenga tutte, fate questa operazione con due vassoi. Cospargete sullo strato di alici il succo di 3 limoni, in modo da coprirle. Fate marinare in frigo per almeno 60 minuti.

    Mentre le alici si marinano in frigo, preparate il condimento, emulsionando il succo filtrato dei 2 limoni restanti con 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, sale, pepe e le foglie tritate finemente di un ciuffo di prezzemolo. Scolate le alici e disponetele in un piatto da portata, irroratele con la salsina preparata e lasciate ancora marinare 30 minuti prima di servirle le alici marinate al prezzemolo.

Note

Se lo gradite, potete spezzettare un peperoncino secco sulle alici per aggiungere un tocco piccantino alla preparazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.