Crea sito

Frittelle all’arancia veloci

Frittelle all’arancia veloci – ricetta di carnevale

E’ tempo di carnevale e le frittelle sono le protagoniste, ce ne sono tantissimi tipi e di tantissimi gusti, le frittelle all’arancia mi hanno incuriosito e le ho volute provare….che dire…una tira l’altra, sono soffici e buonissime.

Io mi sono divertita a prepararle con la mia bambina che adora le frittelle e sono state promosse anche da lei, vediamo insieme come prepararle…..


Ingredienti:

300 gr di farina 00

2 uova

150 ml di latte

1 arancia, scorza e succo

2 cucchiai di zucchero

mezza bustina di lievito per dolci

olio di semi per frittura

zucchero semolato q.b.

Per prima cosa mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante olio.

In una ciotola sbattiamo le uova, lo zucchero e il latte con l’aiuto di uno sbattitore.

Laviamo l’arancia la spremiamo e grattuggiamo la buccia, aggiungiamo il tutto alle uova e mischiamo.

Uniamo un poco alla volta la farina e il lievito setacciati, mischiamo bene.

Controlliamo che l’olio sia caldo, io immergo uno stuzzicadenti di quelli lunghi, se immergendolo si creano delle bollicine attorno l’olio è caldo.

Con l’aiuto di due cucchiai facciamo cadere un po’ di impasto nell’olio bollente e lasciamo dorare su entrambi i lati.

Scoliamo e passiamo nello zucchero semolato.

A presto!!!

 

 

Ricetta trovata sul blog: Cucina e pasticci

Se ami le frittelle prova anche queste…..

Frittelle di mele

Frittelle pere e cioccolato

frittelleperecio

Frittelle ripiene

Se questa ricetta e il mio blog ti piacciono seguimi sulle mie pagine, ricordati di mettere un like o un commento per poter essere aggiornato su tutte le mie ricette:

Qui trovi la mia pagina facebook:  In cucina con Pagnottina

Se vuoi seguirmi su twitter, clicca qui: In cucina con Pagnottina

Se invece hai google+, clicca qui: In cucina con Pagnottina

Per Pinterest, clicca qui: In cucina con Pagnottina

Per Instagram, clicca qui: In cucina con Pagnottina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.