Crea sito

Ciambellone della domenica

Ciambellone della domenica – ricetta di Marco Bianchi

Il ciambellone della domenica è una ricetta di Marco Bianchi, lo chef-scienziato che divulga la cucina della salute e il mangiar sano e bene ma con gusto. Nel mio blog trovate alcune sue ricette sia dolci che salate nella sezione “Ricette della salute”.

Il ciambellone della domenica è un ciambellone molto rustico, perfetto per la colazione, semplicissimo da preparare e decisamente light, infatti è senza burro, uova e latte, senza farine e zuccheri raffinati, ma vi assicuro che il gusto non ne risente per niente, io ho utilizzato dello yogurt di soya alle fragole, voi potete usare il gusto che preferite, per il latte ho usato quello di mandorle ma va bene qualsiasi latte vegetale.

ciambellone della domenica ciambellone della domenica1

 

Vediamo insieme come prepararlo….

Ingredienti per una tortiera a ciambella di 26 cm:

2 vasetti di yogurt di soya da 125 gr l’uno (io ho usato quello alle fragole)

3 vasetti di farina integrale

3/4 di vasetto di zucchero mascobado

3/4 di vasetto di olio di mais

1/4 di vasetto di latte vegetale (io ho usato latte di mandorle)

1 vasetto di mandorle tritate grossolanamente

1 bustina di lievito per dolci

In una ciotola mettere lo yogurt di soya, l’olio di mais e il latte vegetale e mischiare bene.

In un’altra ciotola mischiare la farina integrale con lo zucchero mascobado, le mandorle e il lievito.

Unire gli ingredienti secchi con quelli liquidi e amalgamare il tutto.

Versare nella tortiera e cuocere a 180° per 45 minuti circa.

Alla prossima ricetta……

FD624F39CC9DC15F0695AF70676B9427

Se questa ricetta e il mio blog ti piacciono seguimi sulle mie pagine, ricordati di mettere un like o un commento per poter essere aggiornato su tutte le mie ricette:

Qui trovi la mia pagina facebook:  In cucina con Pagnottina

Se vuoi seguirmi su twitter, clicca qui: In cucina con Pagnottina

Se invece hai google+, clicca qui: In cucina con Pagnottina

Per Pinterest, clicca qui: In cucina con Pagnottina

Per Instagram, clicca qui: In cucina con Pagnottina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.