Privacy Policy Vellutata di ceci e cicerchie perfetta per l'autunno

Vellutata di ceci e cicerchie perfetta per l’autunno

Vellutata di ceci e cicerchie perfetta per l’autunno, ricca di vitamine e antiossidanti con una funzione detossinante.
La vellutata di ceci e cicerchie è stata un’idea che mi è venuta dopo varie ricerche sulle materie prime stagionali che avessero una funzione di ripulire l’intestino. Un piatto molto saporito da gustare caldo nelle giornate di pioggia è la scelta ideale. Ci vuole un pò di tempo per realizzare questa ricetta perchè bisogna mettere in ammollo in acqua e un cucchiaino di bicarbonato le cicerchie e i ceci per almeno 12 ore prima.

Successivamente si fanno cuocere in pentola per 35 minuti e poi frullare nel mixer per 5 minuti. I ceci sono ottimi anche per il cuore e contengono anti-ossidanti. Le cicerchie sono ricche di calcio, fosforo, potassio e ferro.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura1 Giorno 11 Ore
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Ingredienti per la vellutata di ceci e cicerchie

100 g ceci
100 g cicerchie
1/4 cipolla bianca
q.b. rosmarino
3 patate
1 carota
3 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 bicchierino passata di pomodoro
1 pizzico sale
q.b. acqua

Strumenti

Frullatori / Mixer

Passaggi

Ora vediamo come preparare la nostra vellutata di ceci e cicerchie, dopo aver messo in ammollo 12 ore i legumi secchi in abbondante acqua con un cucchiaino di bicarbonato.

Lavate i legumi secchi e metteteli in ammollo per 12 ore. Il giorno dopo scolateli e sciacquateli nuovamente, poi prendete una casseruola abbastanza capiente e aggiungete l’olio extravergine d’oliva, la carota tritata finemente, la cipolla tritata, le patate tagliate a tocchetti, i ceci e le cicerchie, un pizzico di sale e fate rosolare alcuni minuti.

Aggiungete l’acqua sino a coprire per bene tutto e anche alcuni rametti di rosmarino, fate cuocere a fiamma medio bassa per 35 minuti.

Spegnete il fuoco e lasciate riposare per dieci minuti poi mettete tutto nel mixer e frullate rapidamente a massima potenza per 5 minuti.

Servite caldo.

Varianti

Le varianti di questa vellutata possono includere ogni tipologia di legumi stagionali, come lenticchie, fagioli ma anche verdura come i piselli ad esempio.

/ 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »