Torta salata di pasta sfoglia con crema di zucchine e gamberi

Torta salata di pasta sfoglia con crema di zucchine e gamberi, delicata e leggera, perfetta per i mesi caldi come fine primavera ed estate.
Oggi vi propongo una ricetta perfetta per questa stagione calda che sta iniziando ad affacciarsi, i gamberi io li prendo surgelati perchè sono tanti e li posso conservare per maggior tempo.
Le zucchine meglio se biologiche e a km zero, prese dal contadino o al mercato di zona o alla botteghina del paese.
I gamberi vanno lavati per bene, puliti dalla testa ed eliminata la striscia nera, praticamente rimane solo la polpa, fate attenzione a non romperla.
Si prepara poi un composto che và aggiunto ai gamberi e zucchine per donare cremosità alla torta salata.
Io la pasta sfoglia la compro, quella della Buitoni è deliziosa (non è per fare pubblicità ma sinceramente tra tutte quelle acquistate la trovo la migliore), la tonda che và messa nella tortiera assieme alla sua carta forno. Non è difficile realizzare questa ricetta, ve la spiegherò passo passo.

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 fette
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4Gamberi (puliti e sgusciati)
  • 2Zucchine
  • 3Uova
  • 2 cucchiaiParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 60 mlLatte scremato
  • 1Pasta Sfoglia (rotolo tondo)
  • q.b.Sale e pepe
  • 1 bicchierinoVino bianco

Preparazione

Stendiamo la pasta sfoglia con la sua carta nella tortiera e prepariamo il ripieno:
  1. Come prima cosa lavate e pulite i gamberi eliminando il carapace, la testa e la linea nera.

  2. Lavate e tagliate le zucchine a cubetti e fatele cuocere in olio extravergine d’oliva, un filo di vino bianco (diciamo un bicchierino) salate e pepate.

  3. In una ciotola preparate un composto con 3 uova, 60 ml di latte e due cucchiai di parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e pepe. Mescolate per bene aiutandovi con una frusta.

  4. Una volta cotte le zucchine dovrete farle diventare crema con l’aiuto del frullatore ad immersione, ma non fatele troppo liquide.

  5. Mettete il composto di zucchine sul fondo della torta salata, sistemate i gamberi e poi versate il composto di uova, latte e parmigiano.

  6. Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per 30 minuti. Lasciate poi raffreddare e servite tiepida.

/ 5
Grazie per aver votato!
 
Precedente Gnocchetti sardi alla crema di cavolfiore e taleggio Successivo Mozzarelline impanate il trucchetto per non sporcarsi le mani

Lascia un commento