Spaghetti con mazzancolle tropicali, vongole e pomodorini

Oggi per pranzo ho realizzato gli spaghetti con mazzancolle tropicali, vongole e pomodorini in collaborazione con l’olio extravergine d’oliva del Frantoio dei colli. Questo piatto è veramente goloso e dal sapore delicato, perfetto per pranzi con amici e parenti ma anche per una cena romantica con il vostro partner.

INGREDIENTI:

  • 250 gr di mazzancolle tropicali già sgusciate
  • 100 gr di vongole
  • 5 pomodorini piccadilly
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale qb
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva Frantoio dei colli

PREPARAZIONE:

  1. prima di tutto prendete una padella abbastanza capiente antiaderente e aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva Frantoio dei colli e uno spicchio d’aglio lasciandolo “in camicia” ossia senza sbucciare così il sapore sarà più delicato.
  2. fate soffrigere per qualche minuto l’aglio, quando sarà dorato dovrete toglierlo dalla padella.
  3. Aggiungete le mazzancolle e le vongole e il pomodorino piccadilly tagliato a cubetti piccoli piccoli e il mezzo bicchiere di vino bianco, fate sfumare.
  4. Quando il vino sarà sfumato aggiungete un pochino di acqua, il tanto giusto per formare il sughetto.
  5. Lasciate cuocere a fiamma bassa.
  6. In una pentola antiaderente aggiungete abbondante acqua salata e lasciate bollire.
  7. Quando l’acqua bolle versate gli spaghetti e lasciate cuocere per 10 minuti almeno.
  8. Scolate la pasta e aggiungetela alla padella con il condimento, fate mantecare due minuti, mescolando per bene e servite caldo accompagnato con un bicchiere di vino bianco fresco.

Spread the love
Precedente Pizza ai 4 formaggi e prosciutto cotto Successivo Torta di mele della nonna

2 commenti su “Spaghetti con mazzancolle tropicali, vongole e pomodorini

I commenti sono chiusi.