Privacy Policy Frègula con verdure e legumi -

Frègula con verdure e legumi

La frègula è un tipo di pasta tipica della mia regione, tra le più antiche, la sua realizzazione non è semplice e sono poche le persone che portano avanti la tradizione di prepararla manualmente con gli antichi metodi. Viene realizzata con la farina di semola di grano duro, è ottima soprattutto con il pesce però io ho fatto tre esperimenti con la verdura e vi dirò che mi è piaciuta parecchio.

In questo piatto ho voluto ricreare l’autunno, con il profumo di minestrone che si sente per le strade quando esci a fare compere o per andare in ufficio. Ti permea le narici e allora sai che è iniziato il periodo dell’anno in cui stare accoccolati accanto al fuoco ad arrostire castagne e godersi una cioccolata calda.

Se volete provare una frègula di qualità vi consiglio quella di La Casa del Grano che potete trovare anche su amazon, seguono ancora la ricetta originale ed è disponibile in varie forme. Io qui ho utilizzato quella tradizionale.

frègula con verdure e legumi e una polpetta di manzo schiacciata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni1 persona
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàAutunno

Ingredienti

1 carota
1 gambo sedano
2/3 cipolla bianca (tritata)
30 g fagioli borlotti freschi
1 polpetta di manzo
1/2 patata
30 g piselli
q.b. prezzemolo tritato
30 g fagiolini
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
300 ml acqua
2 cucchiai passata di pomodoro

Strumenti

Passaggi

La prima cosa da fare è mettere in ammollo i fagioli per tutta la notte.

La mattina dopo scolate i fagioli, pulire e tagliare la verdura, i resti non buttateli potete utilizzarli nella compostiera oppure per realizzare un brodo di verdure. Tagliatela a cubetti piccoli in modo che sia pronta in minor tempo.

Prendete una casseruola antiaderente e versate l’olio extravergine d’oliva. Poi aggiungete le verdure e i fagioli, lasciate rosolare per circa 4 minuti mescolando ogni tanto a fiamma media.

Salate e aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate di nuovo.

Aggiungete la metà dell’acqua, la frègula e la passata di pomodoro. Fate cuocere per tre minuti poi aggiungete la polpetta di manzo e schiacciatela con la forchetta.

Continuate la cottura per 10 minuti a fiamma vivace ma non troppo alta. Assaggiate la frègula prima di spegnere il fuoco, se è ancora dura (ma non credo) lasciatela un altro minuto.

Consiglio: se l’acqua si riduce troppo durante la cottura continuate a versarla piano piano, alla fine deve risultare cremosa e non eccessivamente liquida.

vi assicuro che è buonissima.

Variante veggy

Se volete la variante vegetariana basta non mettere la polpetta e aggiungere un tocco di parmigiano reggiano grattugiato quando la servite a tavola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »