Privacy Policy Creme caramel senza lattosio all'acqua

Creme caramel senza lattosio all’acqua

Creme caramel senza lattosio all’acqua, un dolce perfetto per l’estate fresco e goloso ma molto leggero. Adatto a tutte le età.

L’idea del creme caramel senza lattosio all’acqua è nata in uno dei giorni più caldi della scorsa settimana, quando cercavo di realizzare qualcosa che fosse fresco ma leggero, goloso ma pratico. E reduce dal budino al cacao all’acqua ho pensato che una versione al caramello e vaniglia non fosse male.

Il caramello ha dato un colore ambrato che da vedere lo rende davvero molto carino, da gustare è un piacere perchè resta molto fresco e si è solidificato in pochissime ore. Un dolce adatto a chi è intollerante al lattosio ma anche a chi segue una dieta vegana o vegetariana perchè non ha uova.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni10 pirottini circa
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

500 ml acqua
40 g amido di mais (maizena)
120 g zucchero
4 cucchiaini vaniglia (io uso il tubetto della pane angeli)
q.b. caramello

Strumenti

Passaggi

Prendere una pentola con il fondo spesso e aggiungere la maizena, la vaniglia e lo zucchero. Versate quindi a filo l’acqua mescolando per bene con una frusta in modo che si sciolga bene tutto quanto senza formare grumi.

Accendere il fornello a fiamma media portando a bollore mescolando in continuazione sino a quando inizia ad addensarsi poi spegnere.

Versare prima il caramello nei pirottini poi il composto e mettere i pirottini in silicone nel frigorifero a riposare per almeno 4 ore. Il caramello gli donerà un bel colore ambrato e il budino avrà la consistenza della gelatina.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »