Privacy Policy Pizza con speck biologico, rucola e grana |
Crea sito

Pizza con speck biologico, rucola e grana

Ciao carissimi, ormai lo sapete, vado matta per la pizza e adoro prepararla con le mie manine, ma ho scoperto una farina che la rende perfetta come in pizzeria, croccante e morbida al centro, profumatissima e mantiene il condimento alla perfezione , senza rompersi, fragrante e saporita. Ho utilizzato la farina per pizza linea rossa tipo 00  del Molino Soncini Cesare .

https://youtu.be/af2mNOaloJw

INGREDIENTI:

  • 500 gr di farina per pizza linea rossa tipo 00
  • 1 panetto di lievito di birra
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino e mezzo di sale
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 300 ml di acqua (io poi vado ad occhio in base alla consistenza dell’impasto , se vedete che è troppo umido aggiungete un pochino di farina, se viceversa è troppo asciutto aggiungete un altro pochino di acqua)

Per il condimento:

  • 1 etto di speck bio del Trentino Alto adige
  • 200 gr di grana padano
  • 100 gr di rucola fresca biologica
  • origano qb
  • salsa di pomodoro 1/2 bicchiere
  • sale qb
  • olio extravergine d’oliva

PREPARAZIONE:

Riponete tutti gli ingredienti nell’impastatrice, io per facilitare metto il panetto di lievito in un bicchiere con acqua calda e due cucchiai di zucchero e lo unisco agli ingredienti da impastare una volta che si è sciolto per bene. Impastate a velocità 4 per cinque minuti poi a velocità 2 aggiungendo l’acqua un poco alla volta come vi mostro nel video. Una volta che l’impasto è bello omogeneo spegnete l’impastatrice e lavoratelo alcuni minuti a mano molto energicamente, riponetelo in un contenitore coperto da un canovaccio e lasciatelo lievitare tutto il giorno. Consiglio di prepararlo la mattina, in questo modo potrete gustarvi un’ottima pizza per cena. Una volta che lìimpasto è lievitato, e sono passate almeno 12 ore, prendetelo e dividetelo in due palline, prendete il mattarello e stendete l’impasto sino a ricavarne un bel rettangolo della misura di una teglia.

Prendete un contenitore e mescolate passata di pomodoro, olio extravergine d’oliva e un pizzico di sale poi condite la pizza spolverandoci sopra l’origano, tagliate fettine sottilissime di grana padano (io uso il pelapatate per realizzare dei riccioli di grana) e poi lo adagiate lo speck. Infornate in forno pre-riscaldato a 180 gradi per almeno 15 minuti. Quando la pizza sarà cotta tiratela fuori dal forno e aggiungete le foglie di rucola e altri riccioli di grana padano e servite ben calda.

 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »