Privacy Policy Pizza al salame cotta nel fornetto Ariete 909 pizza in 4 minuti

Pizza al salame cotta nel fornetto Ariete 909 pizza in 4 minuti

Pizza al salame cotta nel fornetto Ariete 909 pizza in 4 minuti, proprio come quella della pizzeria super profumata e gustosa molto alveolata.

La pizza al salame è una delle mie preferite, molto semplice da realizzare e gustosa. Con la macchina per pizza Ariete 909 potrete cuocerla in soli 4 minuti, con un risultato ottimo. L’impasto che vi ho proposto ha un’idratazione intorno al 65% realizzato con acqua fredda per una migliore resa. Il risultato è una pizza ben alveolata e facile da digerire.

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno
  • Tempo di cottura4 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 650 gfarina 0
  • 422 mlacqua fredda
  • 2 glievito
  • 16 gsale

Per la farcia

Strumenti

  • Forno per pizza tipo Ariete 909

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola grande l’acqua fredda e il lievito, mescolate per bene con una frusta.

  2. Aggiungete un pochino alla volta la farina sempre mescolando con la frusta.

  3. Impastate a mano sino a che il panetto diventa elastico e non appiccica più.

  4. Mettete la pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero 24 ore.

  5. Passate le 24 ore estraetelo dal frigorifero, infarinate il piano di lavoro e realizzate i panetti ognuno dello stesso peso e misura.

  6. Copriteli con un panno e fateli lievitare 3 ore almeno.

  7. Mettete a riscaldare la ariete 909 al massimo per 10 minuti.

  8. Sistemate della farina sulla pala, prendete il primo panetto e spingete l’aria verso l’esterno formando il cornicione con le dita messe come se state facendo una farfalla con le mani.

  9. Una volta che la base della pizza è pronta sistematela sulla pala infarinata e farcitela come più vi piace.

  10. Mettetela all’interno della macchina per pizza e a metà cottura giratela aiutandovi con la pala.

  11. Un piccolo consiglio sulla mozzarella: tagliatela e mettetela su uno scolapasta con sotto un piatto il giorno prima. In questo modo si seccherà dal tanto liquido che contiene donandovi un risultato migliore sulla pizza.

/ 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »