Pasta e lenticchie

Un piatto della tradizione, che si tramanda di madre in figlia, da nonna a nipote, un piatto della cucina povera della dieta mediterranea. Molto nutriente perfetto per le serate fredde e umide, scalda cuore e piedi. Se avete il ferro un pochino basso questo piatto vi tirerà su!

Una ricetta vegetariana con sole verdure e carboidrati della pasta, un piatto completo e nutriente.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • ditalini rigati 500 g
  • Lenticchie precotte 100 g
  • Sedano 1 costa
  • carota 50 g
  • cipolla rossa 50 g
  • Sale 1 pizzico
  • Acqua 500 ml
  • Rosmarino 2 rametti
  • Olio extravergine d’oliva 1 filo
  • parmigiano reggiano grattugiato 50 g

Preparazione

  1. Scolate le lenticchie precotte e lavatele bene con l’acqua, tagliate la verdura a cubetti piccolissimi e aggiungetela assieme all’olio extravergine d’oliva in una padella Wok. Lasciate soffriggere alcuni minuti

  2. Aggiungete i ditalini rigati, le lenticchie e salate a piacimento, lasciate mantecare alcuni minuti e poi aggiungete l’acqua sino a coprire tutto. Cuocere a fuoco lento per 20 minuti mescolando di tanto in tanto.

  3. Prima di servire spolverare di parmigiano reggiano grattugiato e aggiungere al centro due rametti di rosmarino per profumare e decorare.

Note

Per renderla più gustosa potete aggiungere un bicchierino di passata di pomodoro a metà cottura.

Precedente Naturavera bio prodotti genuini per una sana alimentazione Successivo Panini per hamburger (burger buns)

2 commenti su “Pasta e lenticchie

Lascia un commento