Privacy Policy Panini fatti in casa morbidi e fragranti, realizzati con solo 4 ingredienti

Panini fatti in casa morbidi e fragranti

Panini fatti in casa morbidi e fragranti, realizzati con solo 4 ingredienti. Facilissimi da realizzare, ci vuole solo del tempo a disposizione.
Buongiorno carissimi oggi vi presento una ricetta facile facile per creare il pane in casa e risparmiare soldi e mangiare più sano. Dei panini fragranti e morbidi, mangiati appena sfornati sono la fine del mondo, io li ho provati sia per la scarpetta nel sugo di pomodoro che mangiati così con olio extravergine e sale oppure imbottiti con salame e formaggio, vi assicuro che sono buonissimi.
Tutto ciò che vi occorre è la farina, io ho utilizzato quella di tipo 2 del Molino Cipolla, poi il lievito di birra in bustina, il sale, lo zucchero, l’acqua e l’olio extravergine d’oliva. Con questi pochi ingredienti creerete dei panini fatti in casa davvero buonissimi.
però realizzateli quando avete tempo perchè la lievitazione ha bisogno di alcuni passaggi indispensabili per la loro riuscita.

Sponsorizzato da Molino Cipolla

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni5
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 mlAcqua
  • 1 bustinaLievito di birra secco
  • 1 cucchiaioZucchero
  • 1 cucchiainoSale fino
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • Planetaria
  • Forno

Preparazione

  1. Come prima cosa mettete la farina, il lievito e lo zucchero nella planetaria. Iniziate a mescolare a velocità 2. Poi versate acqua tiepida e olio extravergine d’oliva. Iniziate ad impastare a velocità 3.

  2. Una volta formato l’impasto versate il sale e impastate per 10 minuti per dare modo al lievito di attivarsi.

  3. Prendete la palla di impasto e mettetela in una ciotola a lievitare coperta da un panno di cotone per 4 ore, tenetela in un posto caldo e secco.

  4. Passate le 4 ore impastate nuovamente a mano e lasciate riposare un’ora ancora.

  5. Prendete la palla di impasto e formate i panini, tagliate al centro con un coltello dalla lama liscia e lasciateli riposare un’ora ancora, sempre coperti da un panno.

  6. Spennellate i panini fatti in casa con olio extravergine d’oliva e metteteli in forno a 180 gradi per 45 minuti.

  7. Da servire caldi appena sfornati.

Potete dare ai panini fatti in casa la forma che più vi piace, anche a forma di treccia.

Personalizzare i vostri panini fatti in casa con la forma che più vi piace è semplice, basta immaginare come li volete e poi crearli. Ricordatevi di lasciare uno spazio tra uno e l’altro quando li infornate. Si conservano poi in freezer per alcuni giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.