New York finger food per il contest Latti da Mangiare 4.0

New York finger food per il contest Latti da Mangiare 4.0, le ricette per il contest promosso da Il Palagiaccio di pura ispirazione USA.

Ciao carissimi eccovi le mie due ricette, una dolce e una salata, ispirate all’american finger food. Il mio menù per il contest Latti da Mangiare 4.0 dell’azienda Il Palagiaccio è composto da muffin e cookies con animo formaggioso. I protagonisti di questi due piatti sono il FIOR DI MUGELLO  e il TONNO DI FIRENZE. Le ricette della tradizione americana che mi hanno ispirata sono: i muffin e la New York Cheesecake. L’idea del finger food è nata pensando a qualcosa di veloce ma allo stesso tempo elaborato, che si potesse mangiare durante un party oppure guardando la partita. Visto che siamo in tempi di Mondiali di Calcio, ho pensato di realizzare qualcosa da poter spiluccare velocemente senza sporcarsi le mani. Ecco l’idea di realizzare dei muffin salati e dei cookies ispirati alla torta di formaggio più famosa e amata d’america.  Vi svelo un segreto…il Tonno di Firenze in realtà è carne bovina, sistemata proprio come se fosse tonno. Idea originale e gustosa che sono davvero contenta di aver potuto provare. Ma ora bando alle ciance vi presento le mie due ricette:

Muffin al tonno di Firenze e peperoni

muffin-salati-tonno-e-peperoni
muffin-salati-tonno-e-peperoni

Ingredienti:

200 gr farina 00

200 ml di latte

2 uova

50 gr olio di semi di girasole

20 gr di parmigiano grattugiato

80 gr di tonno di Firenze

1 peperone rosso

1/2 bustina di lievito per torte salate

1 cucchiaio di sale

Preparazione:

Far rosolare i peperoni in una padella con olio. Successivamente farli raffreddare e poi tagliarli a listarelle sottili e corte di circa 2 cm.

In una ciotola sbattere le uova con il latte e l’olio.

Setacciare la farina in un’altra ciotola, aggiungere sale e parmigiano grattugiato.

Unire questi ultimi al composto di uova e mescolare per bene con una frusta.

Aggiungere il tonno di Firenze sfilettato, i peperoni e amalgamare bene il tutto. 

Pre-riscaldare il forno a 180 gradi, mettere 1/3 del composto nei pirottini in silicone e cuocere, sempre a 180 gradi per 30 minuti. 

Quando saranno pronti, fateli raffreddare mezz’oretta e poi toglieteli dai pirottini e gustateli assieme ad una bella birra fresca oppure ad un bicchiere di Cola con ghiaccio. 

New York Cheesecake Cookies

New-York-cheesecake-cookies
New-York-cheesecake-cookies

Ingredienti:

230 gr di Fior di Mugello

1 scorza di limone

120 gr di margarina vegetale

4 uova

250 gr di zucchero

325 gr di farina 00

2 cucchiaini di lievito istantaneo 

sale q.b.

Preparazione:

Sciogliere il formaggio nel microonde al 50% della potenza per un minuto alla volta, dopo ogni minuto mescolatelo. Fate questo procedimento sino a che il formaggio si fonde completamente. Nel frattempo fate sciogliere la margarina in un pentolino.

Unire formaggio fuso e margarina amalgamando con una frusta. Aggiungere zucchero e continuare a mescolare con la frusta molto delicatamente ma in maniera energica.

Aggiungere le uova, il sale, la scorza di limone grattugiata e continuare ad amalgamare.

Quando il composto sarà omogeneo aggiungete la farina setacciata, facendola cadere a pioggia e continuando con la frusta. 

Preparate una teglia con carta forno, fate piccole porzioni di composto aiutandovi col cucchiaio. Cuocete in forno pre-riscaldato a 180 gradi per 10 minuti, devono uscire morbidi.

 

 

Spread the love
Precedente Risotto ai piselli con riso baldo dell'azienda agricola Carenzio Successivo risotto con braciola (riso baldo integrale Azienda Carenzio)

2 commenti su “New York finger food per il contest Latti da Mangiare 4.0

I commenti sono chiusi.