Privacy Policy Mattonella di riso baldo, pomodoro fresco e Auricchio
Crea sito

Mattonella di riso baldo, pomodoro fresco e Auricchio

Mattonella di riso baldo, pomodoro fresco e Auricchio, una ricetta a basso costo con pochi ingredienti ma tanto sapore,nutriente e golosa. Questa ricetta nasce come svuota-frigo, perfetta quando restano pochissimi ingredienti nel frigorifero e nella dispensa e non sappiamo cosa cucinare.  La realizzazione è molto semplice ma ci vuole un pò di tempo, quindi se avete fretta non fatela. Il riso Baldo dell’azienda Agricola Carenzio è perfetto ma va bene anche l’arborio per prepararla.  Il riso Baldo ha chicchi lunghi e cristallini ed è decisamente versatile: noi lo lavoriamo con cura e lo insacchettiamo, garantendovi un Baldo al 100%.Usalo per i tuoi risotti che risulteranno sgranati cremosi e ben mantecati, oppure in preparazioni più elaborate come i timballi e provalo in brodo: assicuriamo che è decisamente apprezzabile.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura17 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2uova biologiche medie
  • 1 bicchiereconserva di pomodori freschi fatta in casa
  • 4 fogliebasilico fresco
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • 80 gparmigiano reggiano grattugiato

Preparazione

  1. Come prima cosa fate cuocere in abbondante acqua salata e bollente il riso baldo per 17 minuti. Una volta pronto scolatelo e sciacquatelo sotto acqua corrente per raffreddarlo e togliere eventuale amido. 

  2. Prendete una ciotola molto grande e versate il riso, il bicchiere di conserva di pomodoro fresco fatta in casa, l’olio extravergine d’oliva, le due uova e l’auricchio tagliato a cubettini. Mescolate bene il tutto e versate il composto in una pirofila rettangolare.

  3. Tagliate con un pelapatate qualche “foglia” di auricchio e cospargetelo sopra il riso, spolverate di parmigiano reggiano grattugiato e aggiungete le foglie di basilico per donare maggiore profumo al piatto.

  4. Accendete il forno a 180 gradi e lasciatelo riscaldate, infilate la pirofila al suo interno e fate cuocere per 20 minuti circa. 

Note

Se avete altri ingredienti a disposizione come salame o prosciutto, oppure cubetti di pancetta potete aggiungerli al composto per renderlo ancora più goloso.

/ 5
Grazie per aver votato!
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »