Privacy Policy Le Prandine, amore per la tradizione |

Le Prandine, amore per la tradizione

Le Prandine, amore per la tradizione della produzione di olio extravergine d’oliva sostenibile, biologico e di elevata qualità.

Olio extravergine Libra
Olio extravergine Garda DOP

Amici di In Cucina con Ramy oggi vi presento un’azienda molto interessante, si tratta de Le Prandine che produce olio extravergine d’oliva di ottima qualità. Il suo CEO Giovanni Morselli è una persona alla mano, è stato davvero un piacere parlare con lui al telefono e sentire il suo amore verso la cura dei suoi ulivi e la creazione dei suoi ottimi prodotti.

Quando una persona ama quello che fa traspare subito ad ogni parola. Questo è Le Prandine, amore per il territorio, per le tradizioni e i propri prodotti. Ogni preziosa goccia del loro olio extravergine d’oliva rende unico qualsiasi piatto dalle minestre alla pizza, dall’insalata alla carne.

Dove nasce il loro olio extravergine 100% italiano?

I terreni sono situati nella sponda veronese dell’alto Lago di Garda a Torri del Benaco. Si tratta di una zona molto favorevole per la coltivazione delle piante d’olivo. Il loro olio ha una profumazione intensa che ricorda le piante di cardo selvatico e al gusto delicato e armonioso oltre che persistente.

Come sappiamo l’olio extravergine d’oliva di qualità è di notevole beneficio per il nostro organismo soprattutto per il nostro cuore. Contiene antiossidanti ed aiuta a mantenerci giovani. Aiuta oltretutto a rinforzare il sistema immunitario, ne basta poco al giorno. Io ad esempio ne utilizzo massimo 4 cucchiaini al giorno.

Le ricette

Lo sto utilizzando praticamente ogni giorno in cucina, ho già realizzato già alcune ricette come il minestrone con il riso che si può gustare caldo o freddo.

Le cosce di pollo marinate fusion che sono buonissime abbinate alle patatine fritte con ketchup. Quest’olio è fantastico per le marinature.

La pizza rossa cotta su pietra realizzata con impasto ad alta idratazione lievitata 18 ore, con un filo d’olio extravergine Garda DOP aggiunto a fine cottura a crudo era la fine del mondo.


Quest’olio è buonissimo e ve lo consiglio di cuore, dovete assolutamente provarlo.
 

Pubblicato da incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

it_ITItalian
Powered by TranslatePress »