Lasagne salsiccia e friarielli

Lasagne salsiccia e friarielli un piatto con reminescenze campane che ho voluto realizzare per la mia dolce metà, una ricetta golosa e veloce.

Il friariello è un tipo di broccolo che ho scoperto quando sono venuta a vivere in Campania, resta amarognolo e solitamente viene mangiato con la salsiccia in un panino. L’idea mi era venuta guardando i friarielli freschi che mi aveva portato la madre del mio compagno, avevo le lasagne in dispensa e ho deciso di provarci. 

Le lasagne io le cucino direttamente in forno perchè ho trovato quelle che rimangono morbide e cuociono bene anche senza scottarle in pentola. 

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    35-40 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Lasagne all’uovo 250 g
  • salsiccia fresca 250 g
  • Friarielli 250 g
  • besciamella 500 ml
  • parmigiano grattugiato 150 g
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Mozzarella di bufala 500 g

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è cuocere le salsicce in padella senza pelle e sbriciolate e fatele sfumare con un bicchiere di vino bianco. 

  2. In una pentola fate cuocere i friarielli  con un pochino di sale e acqua per circa 20 minuti. Poi scolateli e mischiateli con la polpa della salsiccia in una ciotola. Aggiungete anche la mozzarella di bufala tagliata a tocchettini e mescolate per bene.

  3. Prendete la teglia, posateci sopra la carta forno, le lasagne una vicino all’altra, uno strato di besciamella, il ripieno fatto di mozzarella, friarielli e salsiccia e una spolverata di parmigiano grattugiato. Ripetete l’operazione con le altre lasagne sino ad finire gli ingredienti.

  4. Sulla parte superiore aggiungete besciamella e spolverate di parmigiano che donerà un effetto dorato con la gratinatura in forno.

  5. Pre-riscaldate il forno a 180 gradi e fate cuocere le lasagne per 35-40 minuti.

Note

Accompagnate con una bottiglia di vino bianco secco. Un consiglio controllate sempre la cottura consigliata per le lasagne che avete in casa, a volte occorre meno di 35 minuti di cottura. Un altro consiglio se volete conservarlo, potete ben coperto per 2 giorni massimo in frigorifero, altrimenti sporzionate e mettete singolarmente in freezer.

Spread the love
Precedente Maialini di San Valentino irriverenti cioccolatini Successivo Gelato Fior di Latte

Lascia un commento