Gelato Fior di Latte

Gelato Fior di Latte dolce, morbido e dal sapore delicato che piacerà a grandi e piccini. Una merenda perfetta per ogni stagione.

Buonasera carissimi, oggi vi presento uno dei prodotti che mi è stato inviato dall’azienda Galatea: la base libera. La base libera si presta alla preparazione di tutti i tipi di gelati al gusto latte, è una base neutra priva di emulsionanti e additivi chimici. 

Galatea è un’azienda made in Italy che si occupa di produrre preparati per gelaterie professionali. La sua mission è offrire una vasta gamma di gelati artigianali sani, senza grassi idrogenati, senza coloranti sintetici, senza OGM e senza rosso cocciniglia. 

Con la base libera ho preparato il gelato al gusto Fior di Latte, una merenda delicata e leggera, perfetta per tutte le età. Sopra ho decorato con le codette colorate. 

Questa ricetta necessita della macchina per il gelato, io ho la Ariete della Party Time, facilissima da utilizzare. Oltre questo vi occorre anche un termometro digitale da cucina e la bilancia da cucina.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    10+30 frigorifero minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    1 vaschetta di gelato
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Latte scremato 1 l
  • Panna fresca liquida 150 ml
  • Zucchero 240 g
  • base libera 100 Galatea 100 g
  • Codette colorate q.b.

Preparazione

  1. La prima cosa da fare è mettere il cestello della macchina del gelato in freezer per un giorno almeno. Il giorno dopo prendete il litro di latte e fatelo scaldare sino a raggiungere i 50°, qui aiutatevi con il termometro digitale da cucina. 

  2. Miscelate lo zucchero e la base libera, aggiungeteli al latte e frullate per bene, quando il composto sarà omogeneo aggiungete la panna fresca per dolci e continuate a miscelare con la frusta.

  3. Fate riposare in frigorifero per 30 minuti poi mantecate. Quando avviate la macchina aggiungete poi gli ingredienti, ricordatevi mai a macchina spenta. Quando il gelato è pronto versatelo nella ciotola e fate cadere sopra le codette colorate. 

Note

Se non vi piacciono le codette potete versare sopra un topper alla fragola o al cioccolato. 

Precedente Lasagne salsiccia e friarielli Successivo Budino alla vaniglia e limone di Sorrento

Lascia un commento