Privacy Policy Fregula sarda con fagioli borlotti e sgombro -

Fregula sarda con fagioli borlotti e sgombro

Fregula sarda con fagioli borlotti e sgombro. Un piatto che ho ideato ieri sera, volevo qualcosa di nutriente ma diverso dal solito.

La fregula sarda è una pasta di semola di grano duro molto buona che di solito viene utilizzata per i piatti di pesce. Infatti mio papà e mia mamma la usano molto per preparare una versione tutta loro della paella. Che vi dirò è uno dei miei piatti preferiti in assoluto, un giorno mi farò dare la ricetta e la prepariamo insieme, vi va?

I fagioli borlotti sono uno degli ingredienti tipici di questa stagione, qui da noi c’è un paesino dove a breve faranno la sagra dei legumi, ad Albagiara il 18 settembre. Questa ricetta è facilissima da realizzare ma ha bisogno di tempo per mettere in ammollo i fagioli e per la cottura degli stessi. Invece lo sgombro e la fregula impiegano pochi minuti (sulla busta c’è scritto 8 ma io l’ho lasciata alcuni minuti in più perché risultava ancora dura, forse perché ho il piano di cottura a induzione, non so.

Lo sgombro l’ho preso fresco, lavato, pulito e sfilettato, si aggiunge quando mancano 20 minuti al termine cottura. Quindi questa ricetta ha 3 fasi e bisogna segnarsele nel timer: 40 minuti i fagioli, 20 minuti lo sgombro e 11 minuti la fregula.

fregula sarda
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaCottura lenta
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

160 g fagioli borlotti freschi
1 sgombro (tagliato a filetti)
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
2 cucchiai passata di pomodoro
q.b. sale fino
1 rametto rosmarino
600 ml acqua

Strumenti

Passaggi

La prima cosa da fare, sempre che non l’abbiate fatto fare in pescheria, è lavare pulire e sfilettare lo sgombro. Poi lo tagliate in piccole parti e lo lasciate su un piatto. Successivamente prendete una padella dai bordi profondi o una casseruola e aggiungete l’olio extravergine e i fagioli che avete messo in ammollo la sera prima.

Una volta che i fagioli sono rosolati aggiungete l’acqua, il sale e la passata di pomodoro e li fate cuocere 20 minuti a fiamma media.

Aggiungete poi lo sgombro e fate cuocere 10 minuti poi aggiungete la fregula, il rametto di rosmarino e fate cuocere 11 minuti mescolando di continuo. Se vedete che si secca troppo aggiungete un pochino di acqua.

aggiungete la fregula sarda.

A termine cottura impiattate in una cocotte e servite guarnendo con delle foglioline di menta.

Buon appetito!

5.0 / 5
Thanks for voting!
 

Published by incucinaconramy

Copywriter, blogger lifestyle e food, adoro cucinare, scrivere, disegnare, amo fare giardinaggio, giocare ai videogames. Sono una persona sensibile, timida e riservata.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

en_GBEnglish
Powered by TranslatePress »