Crea sito

Torta antica con mele cotogne

La torta antica di mele cotogne è molto delicata nonostante gli ingredienti possano farla sembrare molto consistente.
E’ una torta classica che regala tanti sapori dati dalla presenza di aromi e frutta secca quali le noci.
Le mele cotogne si prestano a molte preparazioni come marmellate, cotognate, gelatine e aggiunte a torte regalano un sapore unico. Visivamente le mele cotogne non sono bellissime, grosse, buccia doppia e non si prestano ad essere mangiate crude perchè la loro polpa è molto consistente ma cotte rilasciano sapore e morbidezza.
Questa torta antica co mele cotogne l’ho trovata in un sito interessante il giornale del cibo ma come quasi sempre ho apportato alla ricetta delle mie modifiche.

  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

IMPASTO BASE
  • 100 gFarina 00
  • 80 gFrumina
  • 2Uova
  • 2 cucchiaiOlio di arachide
  • 2 cucchiaiLatte intero
  • 1 cucchiaioMiele
  • 80 gZucchero
  • q.b.Vainiglia
  • 1Buccia di limone grattugiata
  • 1 pizzicoSale
  • 60 gNoci
  • 2 cucchiaiSucco di cottura delle mele
  • 20 gZucchero di canna
  • q.b.Fiocchetti di burro

COTTURA MELE COTOGNE

  • 1Mela cotogna
  • 50 gZucchero
  • q.b.Acqua

Preparazione

COTTURA MELE COTOGNE
  1. Sbucciare una mela cotogna e tagliarla a fette grosse.

    Man mano che tagliamo le mele mettiamo le fettine in acqua e limone perchè queste mele tendono ad ossidarsi facilmente macchiandosi di scuro.

    Io le ho cotte in microonde in pochissimo tempo ma se volete potete metterle in una padella, cospargerle di zucchero e mettere tanta acqua a coprirle e lasciarle cuocere finchè non diventano morbide.

    In microonde, invece ho messo in un contenitore da micro tipo cuociriso, le mele, lo zucchero, succo di limone e l’acqua circa 1/2 bicchieri e lasciar cuocere 10 minuti a 750 w.

    Appena cotte far raffreddare le mele e sgoccialarle dal liquido di cottura che terremo da parte e utilizzeremo nella preparazione della torta.

IMPASTO BASE

  1. Montare le uova con lo zucchero. A esse aggiungiamo il miele, l’olio, il latte, il succo di cottura delle mele ed il sale e continuiamo amescolare. Mettiamo prima la farina e successivamente la frumina e continuiamo a lavorare con il frullino. Per ultimo inseriremo il lievito in polvere e le noci macinate grossolanamente, la vainiglia e il limone grattuggiato.

  1. Vi lascio qualche altra ricetta di torta di mele

    Torta di mele senza zucchero e burro

  2. Se vi è piaciuta questa ricetta vi aspetto nelle mia pagina facebook Il filo di ariannas dove potrete iscrivervi gratuitamente per continuare a ricevere le altre ricette pubblicate nel blog

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.