Crea sito

Tartellette di cous cous goduriose rustiche

imageOggi avevo voglia di preparare qualche buona ricetta con il cous cous ed ho trovato una ricetta dove si preparavano delle tartellette  con il cous cous ma ovviamente come è mia abitudine l’ho personalizzata preparando un ripieno totalmente diverso da quello che proponevano e devo dire che ne sono rimasta entusiasta..brava me, ihihihih!!!! scherzo ma sono davvero buonissime, ve le consiglio, e allora via alla preparazione.

Ingredienti:….x 4 tartellette

150 g di cous cous

125 g acqua

2 cucchiai di olio di semi

sale e pepe

2 albumi di uovo (io ho usato quello pastorizzato)

3 patate medie

100 g scamorza

2 zucchine piccole

10 g petto di tacchino affumicato

50 g parmigiano

Preparazione:

Ho messo il cous cous in un recipiente  con 2  cucchiai di olio, riscaldato l’acqua e versata sul cous cous, sgranato con una forchetta e coperto il recipiente per far amalgamare il tutto.

In una padella soffriggere leggermente le zucchine tagliate a dadini piccoli, tenere da parte.

Sbucciare le patate, tagliarle a pezzi grossi e lessare (chi ha il micro con la funzione vapore può cuocere per 15 minuti)

Tagliare a dadini piccoli sia la scamorza che il petto di tacchino.

Dare ancora una sgranata al cous cous aggiungendo i 2 bianchi di uovo e verificare il sale.

Prendere degli stampini da tartellette grandi circa 12/15 cm, ungerli e mettere alla base della carta forno, riempire di cous cous formando un contenitore e cuocere nel forno a 200° fino a quando si noterà che il bordo si stacca dallo stampo. A questo punto tirarli fuori dal forno ed intanto che si raffreddano preparare il ripieno, schiacciare le patate lesse aggiustando di sale, aggiungere le zucchine trifolate, il parmigiano, la scamorza e il petto di tacchino, mescolare il tutto e riempire con questo ripieno le tartellette.Rimettere in forno facendo un giro di olio sul ripieno e far cuocere finchè non diventano dorate. Far raffreddare e gustare, sono buonissime, preparatele!!

2 Risposte a “Tartellette di cous cous goduriose rustiche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.