Crea sito

Polpettone delicatissimo di pollo con pistacchi

Oggi navigavo in internet e mi è apparso un alert di questo polpettone delicatissimo di pollo con pistacchi dal blog “il Chicco di mais”. Spesso preparo ricette senza glutine per una mia intolleranza al glutine e questa l’ho trovata davvero buona anche se come al solito c’ho messo del mio secondo i miei gusti. Il risultato mi ha davvero convinta tanto che mio marito mi ha chiesto di replicare questa preparazione. Anche la mia cagnolina, Ariel, ha gradito alla grande.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • macinato di pollo 500 g
  • ricotta 250 g
  • Mortadella 100 g
  • Pecorino grattugiato 1 cucchiaio
  • uovo medio 1
  • Latte di riso 100 ml
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Pangrattato senza glutine 3 cucchiai
  • Pistacchi interi 70 g
  • Vino bianco 1/2 bicchiere
  • Dado di carne 1
  • amido di mais (o di riso) 30 g

Preparazione

  1. Per prima cosa ho messo in acqua calda i pistacchi per far ammorbidire la pellicina per circa 15 minuti.  Li ho scolati ed asciugati con carta da cucina strofinando in modo da eliminare la pellicina esterna e far brillare il loro colore verde. Tenere da parte.

  2. Ho macinato la carne di pollo (petto) e  la mortadella.

    Versato tutto in una ciotola a cui ho aggiunto tutti gli altri ingredienti compreso i pistacchi interi.

    Steso l’impasto su un foglio di carta forno sulla cui base ho spolverato un pò di pangrattato senza glutine. Con l’aiuto della carta ho dato la forma di polpettone continuando a spolverare la superficie di pangrattato. Una volta compattato il tutto ho messo dell’olio in una padella e fatta riscaldare. Ho adagiato pian piano il polpettone  e l’ho rigirato su tutti i lati per farlo sigillare bene. A questo punto ho aggiunto del vino ed ho fatto sfumare.

  3. Da parte ho fatto sciogliere un dado di carne nell’acqua mettendo il contenitore in microonde. Quando si è sciolto il dado l’ho versato pian piano nel tegame del polpettone e dopo averlo coperto con coperchio ho fatto cuocere per circa 30 minuti rigirando ogni tanto il polpettone.

  4. Una volta cotto, ho tolto il polpettone di pollo e pistacchi dal tegame e messo in un piatto.

    Ho sciolto mescolando pian piano con un cucchiaio 30 g di amido di mais o di riso nel sughetto della carne formando una cremina che ci servirà come salsa di accompagnamento alle fettine di polpettone quando le serviremo. Vi dico una bontà unica ed un secondo di carne leggero e gustoso.

  5. Polpettone di carne ricco e aromatizzato

Note

Questo polpettone può essere servito accompagnato da funghi cotti in padella o una freschissima insalatina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.