Crea sito

Pollo al curry con riso rosso

Pollo al curryPollo al curry con riso rosso è una tipica preparazione asiatica molto buona e gustosissima. Io amo mangiare tutto ciò che si prepara con alimenti semplici ma che offrono tantissimi vantaggi nel mangiarli.

Da poco ho scoperto di avere una intolleranza al glutine per cui scelgo alimenti che non mi creino dei problemi fisici ma che ovviamente dalla loro unione diano un risultato finale molto buono e saporito senza crearmi dei problemi fisici.

Il pollo è carne bianca per cui è indicato per chi vuole seguire un regime dietetico controllato leggero. Si dovrebbe limitare l’utilizzo delle carni rosse a meno che non se ne conoscano le vere origini dell’animale perchè purtroppo il metodo di allevamento dei nostri bovini a lungo andare creano dei problemi di intolleranze a noi umani visto la mole enorme di sostanze che vengono utilizzate per far crescere in fretta i nostri animali, gonfiando le loro carni con ormoni e chissà cos’altro.

Le carni bianche ti pollo, vitello, coniglio ecc. sono molto delicate e più digeribili, ma anche queste devono essere scelte con cura.

Il riso è un alimento contenente molto amido ed indicato per mangiare alimenti senza glutine, Sono consigliati tutti i tipi di riso, dal classico a quello integrale, nero e rosso. Quest’ultimi hanno ancora il pericarpo esterno per cui aiutano nel tratto intestinale. E’ indicato anche per curare il colesterolo.

Pollo al curry con riso rosso

INGREDIENTI:

500 g riso rosso

500 g pollo intero

300 g zucchine

1 carotina

1 scalogno

zenzero

salsa di soia

curry in polvere

olio EVO

due dadi x brodo vegetale

1 cucchiaio e mezzo di amido di mais

sale (controllare la sapidità solo dopo che i due dadi si sono sciolti)

PREPARAZIONE:

Lessare il riso in abbondante acqua salata e farlo cuocere per circa 30/35 minuti perchè il riso integrale richiede una cottura più lunga. Toglierlo dall’acqua quando è cotto, fare un giro d’olio per non farlo attaccare e tenere al caldo.

In un tegame basso e largo versare 4/5 cucchiai d’olio e far rosolare le zucchine tagliate a rondelle , le carote e lo scalogno, quando sono bionde aggiungere il pollo tagliato a dadini di circa 2 cm x 2 e farlo rosolare pian piano, successivamente aggiungere i piselli e continuare la cottura, mettere i due dadi e mettere il coperchio sul tegame perchè il pollo deve rimanere bello morbido. Aggiungere il curry secondo il proprio gusto e lo zenzero.

Poco prima di spegnere fare una spolverata di amido di mais aggiungendo poco acqua calda per far creare una cremina che successivamente andrà a condire anche il riso di accompagnamento a questa preparazione.

Ultima aggiunta è quella di versare un poco di salsa di soia per insaporire il tutto. In genere con i due dadi la sapidità è perfetta senza aggiungere altro sale perchè già di suo la salsa di soia da sapore, ma verificate secondo il vostro gusto.

Servito il pollo al curry accompagnato da riso rosso.

Il filo di Arianna

http://www.mediblog.it/riso-rosso-fermentato-rimedio-naturale-contro-il-colesterolo/

19 Risposte a “Pollo al curry con riso rosso”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.