Pizza Albero di Natale farcita

imageimageNatale è alle porte e si comincia con il provare delle ricette sfiziose che vengono in mente e mettendole in pratica con l’utilizzo della farina per pizza del Molino de Furia. con il quale ho iniziato una collaborazione.

Il Molino De Furia è un media azienda situata sulle verdi colline irpine nella provincia di Avellino, fondata nel  1960 e poi passata di generazione in generazione fino ad oggi.

L’azienda si occupa della trasformazione dei migliori grani  rigorosamente nazionali e accuratamente selezionati in  modo da offrire e garantire ai nostri clienti sempre prodotti della massima qualità.

I nostri principali prodotti sono:

– Farina di grano tenero tipo “0”

– Semola rimacinata  di grano duro “tutto corpo”

La farina di grano tenero tipo “0” si differenzia dalla “00” in quanto ha un processo di raffinazione minore e quindi ha una maggior quantità di sostanze nutritive. Si possono ricavare con la farina tipo “0”(pasta all’uovo, pane, pizze e dolci in generale)

La semola rimacinata invece ha un processo di lavorazione più lungo rispetto alla semola, da tale processo viene fuori un prodotto che può essere utilizzato in molteplici utilizzi (pane, pasta, focacce, pizze ecc.).

Pizza Albero di Natale farcita

Ingredienti:

600 g farina pizza Molino de Furia

150 g manitoba

350 acqua

100 latte

12 g lievito di birra

pizzico di zucchero

20 g sale

30 g olio di arachide

Farcitura:

100 g salame in fette

100 g formaggio emmenthal fette

sugo di pomodoro

100 g parmigiano grattugiato

10 ciliegine di mozzarella

8 pomodorini ciliegino

Preparazione:

Sciogliere il lievito in acqua ed aggiungerlo alla farina per pizza e farina manitoba, olio, sale, pizzico di zucchero, latte e lavorare l’impasto fino a renderlo morbido ed elastico. Io l’ho lavorato nell’impastatrice. Farlo riposare in luogo tiepido per circa 2 ore. Io per preparare l’albero ho utilizzato uno stampo a forma di albero di Natale.

Riprendere l’impasto lievitato e dividerlo in due metà, stendere con il matterello e mettere nello stampo di albero dopo averlo unto con olio di arachide, aiutandosi con le mani riempire tutti gli angoli. Farcire tutta la superficie con fette di salame, fette di formaggio, qualche cucchiaiata di sugo di pomodoro e spolverare con parmigiano grattugiato. Riprendere l’altra metà dell’impasto e stendere come il precedente e ricoprire tutta la superficie dello stampo, bucherellare con una forchetta e rimettere a lievitare per altri 30 minuti, dopodichè infornare a 180° per circa 30 minuti o fino a che la superficie inizia a colorire. Riprendere lo stampo dal forno e stendere sulla superficie altro sugo di pomodoro e parmigiano  e rimettere in forno per 5 minuti. Dopo la cottura far raffreddare di poco la pizza e successivamente guarnire l’albero con pomodorini ciliegino e ciliegine di mozzarella.

https://blog.cookaround.com/ilfilodiariannas/pizze-fritte-black-and-white/

https://blog.cookaround.com/ilfilodiariannas/focaccine-farcite-cotte-in-padella/

6 Risposte a “Pizza Albero di Natale farcita”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.