Crea sito

Nutella proteica

 

Nutella proteica
Nutella proteica

Siamo in periodo preestivo e tutte noi arrivate in questo periodo cominciamo a fare un bilancio della nostra alimentazione che più o meno è stata abbondante dovendo “rispettare” le varie festività che si sono susseguite da dicembre in poi. Natale e Capodanno ci hanno segnato non poco dal punto di vista alimentare ma come si fa a decidere di seguire un regime dimagrante proprio durante le festività?? Ebbene io due anni fa andai dal nutrizionista proprio il 12 dicembre. Ecco mai errore fu devastante perchè ti senti emarginata quando tutti mangiano le varie leccornie delle festività e tu devi “sembrare” forte per non farti coinvolgere da tutte quelle preparazioni mentre piangeresti  implorando qualcuno di farti assaggiare una fetta di panettone. Ebbene non ho mai più ripetuto quell’esperienza ma ora in vista dell’estate urge assolutamente rientrare in un regime controllato che ci permetta di perdere qualche chiletto per affrontare la famosa “prova costume”. Anche i giornali iniziano con il pubblicare diete di ogni tipo ma io ritengo che bisogna essere equilibrate e non farsi tentare da diete momentanee che inevitabilmente portano al fallimento. Oltre che appassionata di cucina io sono anche una dietista e mi incuriosisce trovare delle preparazioni alternative in modo da non escludere completamente degli alimenti tipo la preparazione di una crema spalmabile che possa essere usata senza creare sensi di colpa.

Nutella proteica

Ingredienti:

50 g cacao magro amaro in polvere

13 g proteine alla vainiglia

12 g latte scremato in polvere

65 g acqua

10 g dolcificante in polvere (Misura)

5 g olio di semi di girasole

5 g pasta di nocciole

5 gocce aromi flavourt alla nocciola

Preparazione:

Mescolare il cacao, le proteine, il latte scremato e il dolcificante in polvere e setacciarlo in una ciotola, aggiungere l’acqua pian piano fino ad arrivare ad una consitenza cremosa. A me ce ne sono voluti 65 g ma può darsi che le dosi siano leggermente diverse a seconda del tipo di cacao e latte scremato che si utilizza. Ottenuta una crema si aggiunge l’olio di girasole e gli aromi in goccia e continuare a mescolare. In ultimo aggiungere la pasta di nocciole e mescolare fino ad avere una consistenza liscia ed omogenea. Riempire un barattolo di vetro e tappare accuratamente. Prima di utilizzare la crema lasciarla un giorno in frigo per poi verificare la consistenza, nel caso diventasse troppo dura aggiungere qualche goccia di acqua e mescolare.

24 Risposte a “Nutella proteica”

    1. La puoi preparare anche te, macini le nocciole andando oltre il tempo in modo che caccino l’olio, quella è la pasta di nocciole

  1. Davvero interessante! Le proteine in polvere… non sapevo esistessero 😀
    Andrò a cercarle per provare a fare la tua nutella anche se in forma modificata per intolleranza al latte vaccino 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.