Crea sito

Marmellata di mele gusto strudel

Oggi, dopo aver letto una ricetta, marmellata di mele gusto strudel che un’amica iscritta aveva postato nel mio gruppo di vasocottura su facebook, “Vasocottura che passione”
ho voluto provare a prepararla con questo metodo visto che il procedimento della ricetta seguiva il metodo classico.
Il risultato è stato eccellente ed in brevissimo tempo ho ottenuto una marmellata favolosa da poter gustare da sola o anche accompagnata a qualche biscotto o in qualche brioche. Metodo abbastanza semplice e rapido, basta seguire bene le indicazioni e tutto sarà semplice.

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni 1 vasetto da 200 g
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gMele (sbucciate)
  • 100 gZucchero di canna
  • 1bacca di vainiglia
  • 1 pizzicocannella
  • zeste di limone
  • Succo di limone
  • 30 gUvetta
  • q.b.rhum
  • 10Mandorle tostate

Preparazione

  1. Mettere nel vasetto da 1 litro le mele a dadini, zucchero, zeste di limone, cannella e vainiglia con qualche gocca di limone: Chiudere il vasetto e cuocere per 8 minuti a 650 w Far risposare il vasetto x 10 minuti e poi aprirlo. Togliere la bacca di vainiglia e frullare tutto con un minipimer. Aggiungere l’uvetta messa a bagno con poco rhum. Rimettere nel micro il vasetto aperto a 750 w per 3,30 Finita la cottura dare una bella mescolata ed introdurre le mandorle tostate tagliate a pezzetti. Se volete gustare subito far raffreddare e mettere in frigo , se volete conservare la marmellata metterla calda nei vasetti sterilizzati, chiudere il vasetto, capovolgere fino a raffreddamento e successivamente conservare.

  2. Un’altra marmellata preparata in vasocottura è la MARMELLATA DI ALBICOCCHE

  3. Se vi è piaciuta questa ricetta vi aspetto su facebook sulla mia pagina dove potrete iscrivervi gratuitamente per rimanere aggiornati di tutte le ricette che pubblicherò nel blog Il filo di ariannas

Note

Questa marmellata di mele gusto strudel può essere consumata cosi al naturale o può essere usata come farcitura a dolcetti di pasta sfoglia. Saranno gustosissimi!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.