Crea sito

Frittatine di pasta

Passeggiando per il centro storico di Napoli, si possono apprezzare nelle piccole vetrine delle pizzerie vari tipi di stuzzicheria…i crocchè filanti con mozzarella, i fiori di zucca in pastella e fritti, le zeppulelle, come le chiamiamo a Napoli e sono le pizzette di pasta pizza lievitati e fritti e tra tutto ciò si possono ammirare ed apprezzare le frittatine di pasta….sono buone ma vogliamo confrontarle con quelle fatte in casa con ingredienti realmente genuini??? allora mi è venuta voglia di riprodurle e subito mi sono messa all’opera avendo tutti gli ingredienti…
INGREDIENTI:
500 gr di tagliolini
200 gr di prosciutto cotto a dadini
200 gr di scamorza a dadini
150 gr di pisellini finissimi
3 uova
100 gr di parmigiano
pangrattato
1 bicchiere di vino bianco
BESCIAMELLA:
1 litro di latte
100 gr di farina 00
60 gr di burro
sale, pepe e noce moscata.
PREPARAZIONE:
lessare i tagliolini e toglierli al dente dall’acqua…intanto preparare una besciamella e condirne i tagliolini…intanto che la pasta cuoce, in una padella soffriggere il prosciutto cotto con i pisellini salandoli e bagnandoli con un bicchiere di vino bianco…aggiungere tutti gli ingredienti alla pasta compresa la scamorza tagliata a dadini piccini e stenderla in una teglia pressando il composto di pasta con le mani bagnate e mettere in frigo per circa 1 ora…dopo questo tempo di riposo in frigo in cui la pasta si compatta, con un bicchiere o un coppapasta tagliare dei cerchi di pasta…..battere le uova con il parmigiano, passare le frittatine nell’uovo e poi nel pangrattato..friggere e gustare calde…sono veramente DI-VI-NE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.