Crea sito

Crocchette di cioccolato fritte deliziose

Le crocchette di cioccolato fritte deliziose sono ottime in un fine pasto quando non si ha voglia di un dessert completo, ma si ha voglia di degustare qualche bontà dolce.

Sono molto particolari, sono dei bon bon e quando le ho viste preparare al famoso chef Antonino Cannavacciuolo su Food Network mi è venuta subito voglia di provarle perchè mi hanno molto incuriosita. Pensavo si sciogliesse tutto il cioccolato invece sono rimaste intatte e perfette e mi hanno soddisfatta tantissimo. Ora via alla preparazione.

  • Difficoltà:Media
  • Preparazione:20 + 30 riposo in frigo minuti
  • Cottura:3/4 minuti minuti
  • Porzioni:8 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

Impasto di cioccolato

  • Cioccolato fondente al 70% 200 g
  • Burro 200 g
  • Farina 00 210 g
  • Uova 9
  • Zucchero 150 g

Copertura

  • Farina 00 150 g
  • Panko 200 g
  • olio di arachide q.b.

Crema all’ananas

  • Succo di ananas 175 ml
  • Glucosio 10 g
  • Zucchero 10 g
  • agar agar 3 g
  • Colla di pesce 1,5 g
  • Latte di cocco 150 g

Preparazione

  1. Ammorbidire il burro a bagnomaria e successivamente aggiungere le uova e lo zucchero. Intanto sciogliamo il cioccolato a bagnomaria o a chi ha dimestichezza con i microonde lo può sciogliere in un contenitore coperto da pellicola alimentare.

    Quando è sciolto si unisce al burro con lo zucchero e le uova.

    A questo punto si aggiunge la farina setacciata e si amalgama il tutto.

    Mettere l’impasto in una sac a poche e con queste riempire delle formine di semisfere del diametro di circa 2/3 cm. Completato di riempire le semisfere mettere lo stampo in congelatore.

    Quando sono compattate si uniscono le metà sfere a formare una pallina.

    Passare ogni pallina nella farina, nell’uovo e nel panco ripetendo per 2 volte l’impanatura.

    Friggere in olio profondo e quando saranno  di un leggero color ambrato toglierle dall’olio.

    ED ecco che avrete preparato le crocchette di cioccolato deliziose, ma ora vediamo come presentarle.

     

  2. Intanto prepariamo il gel all’ananas di accompagnamento.

    Si utilizza sia l’agar agar che la colla di pesce perchè l’agar agar  da la struttura e la colla di pesce darà la cremosità per il gel all’ananas.

    Mettere la colla di pesce a reidratasi i poca acqua. Far riscaldare il succo di ananas con il glucosio e lo zucchero  e scioglierci bene l’agar agar. Portare a bollore, spegnere e dopo aggiungere la gelatina che si sarà ammorbidita.  Frullare e filtrare il tutto in un colino a maglia stretta e far raffreddare.

  3. Queste crocchette possono essere presentate o sul letto del gel all’ananas come o fatto io oppure facendo degli spuntoni di gel e guarnito con una crema al latte di cocco.

  4. Se vi è piaciuta questa ricetta vi aspetto per un like nella mia pagina facebook dove potrete iscrivervi gratuitamente per rimanere aggiornate su tutte le ricette che pubblicherò.

    Il filo di ariannas

  5. Altro dessert come fine pasto sono le….

    Seadas dolce sardo in una nuova versione

Note

Agar agar è un gelificante tratto dalle alghe rosse ma si trova facilmente in commercio sottoforma di polvere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.