Crea sito

Cheesecake Oreo

image

 

 

image

Il biscotto Oreo fu ideato e prodotto da una società americana produttrice di biscotti.  Fu creato principalmente per il mercato britannico, i cui biscotti erano considerati dalla Nabisco come troppo ‘ordinari.

Originariamente fu prodotto con una forma di piccola montagna e disponibile in due sapori: lemon meringue e cream.

Successivamente lo trasformarono nella sua veste attuale.

Oreo è il famosissimo biscotto a base di cioccolato con uno strato interno di crema al latte.

Viene anche definito MILK’S FAVORITE COOKIE.

Curiosità. Da dove deriva il suo nome? Ci sono diverse teorie. Alcune si basano sull’ipotesi dell’origine dalla parola francese ‘or’, oro (la confezione originaria era dorata), o dalla parola greca ‘oros’, che significa montagna o collina (a causa della forma originale del biscotto) o persino dalla parola greca ‘oreos’, che significa ‘bello’. Altre teorie indicano che la sillaba ‘re’ della parola cream fu inserita tra le due ‘o’ della parola chocolate, oppure semplicemente perché sembrava una combinazione melodica di suoni.

Ingredienti:

250 g biscotti Oreo

80/90 g burro

40 g zucchero di canna

Farcitura:

200 g panna

100 g mascarpone

300 g cioccolato fondente

2 g gelatina in fogli (1 solo foglio)

Decorazione:

panna da montare

fragole

oreo (per decorazione)

Preparazione:

Dividere in due i biscotti mettendo da parte la crema al latte che c’è al centro; frullare i biscotti con l’aggiunta dello zucchero di canna e quando sono ridotti in polvere continuare a lavorare con il burro. Rivestire degli stampini di pellicola alimentare dopo averli unti, compattare i biscotti formando un contenitore e mettere in frigo a raffreddare.

Prepariamo il ripieno portando quasi a bollore la panna con l’aggiunta della crema al latte tolta dai biscotti, a questo punto togliere  dal fuoco e sciogliere nella panna il mascarpone, mescolare e successivamente versare il cioccolato fondente. Con una frusta amalgamare il tutto. Mettere intanto ad idratare il foglio di gelatina in acqua fredda e quando diventerà morbido aggiungerlo alla crema al cioccolato calda. Far raffreddare e quando è ancora tiepida, riprendere i contenitori di biscotto oreo e versarci la crema. Rimettere in frigo fino a quando non si sarà compattato. Decorare la cheesecake con un ciuffo di panna, un biscotto oreo e delle fragole che gustato insieme a questa torta dolce creerà il giusto connubio.

 

4 Risposte a “Cheesecake Oreo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.