Crea sito

Baicoli salati con pasta madre

BAICOLI_COTTI_2Anni fa lessi questa ricetta proprio su cook e mi piacque molto, erano dei crostini dolci e subito volli sperimentare anche la mia pasta madre,  poi la modificai in salati cosi da mangiarli anche durante la dieta ( ho consultato il mio nutrizionista che mi ha dato l’ok) e da allora quasi mai li ho più preparati dolci e ne produco quasi in quantità industriale provando tutti gli abbinamenti aromatici.

Ingredienti:

350 g di pasta madre rinfrescata

350 g farina manitoba (w 330/350)

130 g acqua

70 g olio EVO

10 g sale

5 g zucchero

60 g semi di sesamo (si possono aromatizzare a gusto pizza, aggiungere origano, aglio, cipolla ecc..)

Preparazione:

Io utilizzo l’impastatrice Kenwood ma spesso li preparo anche nel bimby o nel caso anche a mano.

Unire le due farine con il sale e lo zucchero ed avviare lentamente, di seguito unire l’acqua, l’olio e i semi di sesamo, lavorare l’impasto amalgamando gli ingredienti fino ad avere un impasto liscio ed elastico. Togliere dalla planetaria e dividere l’impasto in 4 parti uguali formando dei salsicciotti di circa 4/5 cm di diametro, porre su teglia ricoperta con carta forno e mettere a lievitare (se si preparano la sera, il mattino dopo sono lievitati e pronti ad essere infornati. Cuocere per 10 minuti a 200° (devono rimanere chiari), farli raffreddare bene e all’aria in modo da farli anche asciugare un po’, poi tagliarli in fettine sottili in modo obliquo. Mettere a tostare nel forno a 130/150° fino a che non prendono un colore ambrato, poi se vi piacciono più tostati lasciarli qualche minuto in più, farli raffreddare e conservare in una scatola di latta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.