La torta mimosa è un classico per festeggiare la festa della donna, un dolce colorato e primaverile. Non volevo fare la classica versione quindi ho provato una mimosa al cocco e limone!

mimosa al cocco

Ingredienti:

PER 2 DISCHI DA 26 CM DI PAN DI SPAGNA AL COCCO

  • 100 g di farina di cocco
  • 200 g di farina
  • 10 uova
  • 300 g di zucchero
  • 8 g di lievito in polvere

PER LA CREMA AL LIMONE

  • 600 ml di latte intero
  • 200 g di zucchero
  • 8 tuorli
  • 60 g di farina
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • 300 ml di panna montata

PER BAGNARE IL PAN DI SPAGNA

  • latte di cocco o bagna al rhum

Preparazione:

Preparate la crema al limone: portate a bollore il latte con la scorza grattugiata del limone, nel frattempo mescolate i tuorli con lo zucchero, poi aggiungete la farina. Una volta che il latte è caldo, versatene un bicchiere nei tuorli con lo zucchero e farina filtrandolo dal limone e mescolate con una frusta per ottenere un composto liscio, poi versate tutto il latte, sempre filtrandolo, e mettete la crema a cuocere sul fornello a fiamma bassa. Fatela addensare, fino a bollore, sempre mescolando per non farla attaccare e per non fare formare i grumi.

Versate la crema in una terrina, copritela con pellicola a contatto con la superficie e mettete a raffreddare in frigo.

Preparate il pan di spagna al cocco: sbattete i tuorli con metà dello zucchero e separatamente sbattete gli albumi con l’altra metà. Una volta montati amalgamate i tuorli e gli albumi con una spatola mescolando dal basso verso l’alto e aggiungete la farina, la farina di cocco e il lievito amalgamati insieme, sempre mescolando dal basso verso l’alto. Solitamente il pan di spagna si fa senza lievito in polvere, io ne ho aggiunto un pochino per evitare che cadesse, visto che la farina di cocco è un po’ pesante. Infornate i due dischi di pan di spagna a 170°C per 30-35 minuti e fate raffreddare.

Una volta che avete tutti gli ingredienti freddi, tagliate uno dei dischi di pan di spagna a cubetti e montate la panna aggiungendola poi alla crema al limone mescolando con una spatola dal basso verso l’alto.

Assemblate la torta mimosa: tagliate il disco di pan di spagna rimanente in tre strati, adagiate il primo disco sul piatto, bagnatelo con latte di cocco o con bagna al rum (fate bollire 200 ml di acqua con 100 g di zucchero e una volta che lo sciroppo si è freddato aggiungete 100 ml di rum, potrete poi conservarla in frigo), farcitelo con la crema chantilly al limone, adagiate il secondo disco di pan di spagna, bagnatelo e farcitelo con la crema e adagiate l’ultimo disco di pan di spagna leggermente bagnato. Coprite di crema l’intera torta livellando bene la crema e mettendone un po’ di più in cima alla torta in modo da arrotondarla leggermente. Attaccate i cubetti di pan di spagna su tutta la superficie e, se volete, spolverizzate con zucchero a velo.

mimosa al cocco

1 Comment on Torta mimosa al cocco e limone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.