Per questa volta non sono io la pasticcera. Il tiramisù col pandoro è una prerogativa di mia sorella, ogni anno si sceglie un pandoro tra tutti quelli che si accumulano durante le feste, compra il mascarpone e prepara il tiramisù per tutta la famiglia!

Tiramisù col pandoro

Ingredienti:

  • 6 uova
  • 120 g di zucchero
  • 500 g di mascarpone
  • 500 g di pandoro
  • 400 ml di caffè
  • rum
  • cioccolato in scaglie o cacao in polvere

Preparazione:

Separate le uova, da una parte montate i tuorli con 60 g di zucchero e separatamente gli albumi con i restanti 60 g di zucchero.

Aggiungete un po’ alla volta il mascarpone al composto di tuorli e zucchero montati, amalgamate e infine aggiungere gli albumi zuccherati montati a neve, con cautela e dal basso verso l’alto.

Tagliate il pandoro a fette, aromatizzate il caffè con il rum e cominciate ad assemblare il tiramisù.

Tiramisù col pandoro

Imbevete le fette di pandoro nel caffè aromatizzato al rum e adagiatele nella pirofila fino a coprire interamente il fondo, versate la crema di mascarpone e ripetete mettendo un’altro strato di pandoro imbevuto e uno di crema al mascarpone.

Completate il tiramisù grattugiando del cioccolato sulla superficie o spolverizzandolo con cacao in polvere.

Buon appetito!

Tiramisù col pandoro

Solitamente in famiglia prepariamo il tiramisù col pandoro con le uova crude, come ho descritto nel procedimento, se non volete rischiare qualche mal di pancia o semplicemente vi sentite più sicuri potete preparare il tiramisù con le uova pastorizzate o pastorizzarle voi stessi.

Per farlo, preparate con lo zucchero previsto nella ricetta uno sciroppo: fate sciogliere lo zucchero con un po’ d’acqua in un pentolino fino a farlo arrivare a 121°C e procedete con la ricetta.

Aggiungete quindi metà dello sciroppo ai tuorli e metà negli albumi avendo cura di montare continuamente per non far cuocere le uova.

Procedete poi seguendo la ricetta come descritta in precedenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.